Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Cinque consigli per ridurre i consumi energetici in casa e risparmiare
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sopravvivere alla new economy
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 13 Set 2018 15:04    Oggetto: Cinque consigli per ridurre i consumi energetici in casa e risparmiare Rispondi citando

Leggi l'articolo Cinque consigli per ridurre i consumi energetici in casa e risparmiare



 

 

Segnala un refuso
Top
jack.mauro
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 07/02/15 16:44
Messaggi: 142

MessaggioInviato: 13 Set 2018 17:12    Oggetto: Rispondi citando

<sarcasmo>
1) Per risparmiare elettricità, alza la temperatura del frigorifero, non importa se il cibo andrà a male.
2) Per risparmiare elettricità, lava a freddo i piatti, non importa se non verranno puliti.
3) Per risparmiare elettricità, non usare il condizionatore, non importa se stai al caldo.
</sarcasmo>
4) su questo non ho nulla da obiettare: l'elettricità consumata da un apparato in stand by è sprecata.

5) a parte la finalità pubblicitaria, devo ammettere che l'aver installato nella casa nuova alcuni misuratori di consumi mi ha reso consapevole di quanto consuma ogni oggetto ed ho potuto fare alcune valutazioni.
Una importante riguarda i ventilatori a soffitto. Il mio ventilatore a soffitto consuma 59W quando acceso, indipendentemente dalla velocità. Il condizionatore in modalità "solo ventilazione" consuma 15W. Piuttosto che accendere il ventilatore a soffitto accendo il ventilatore del condizionatore così consumo un quarto e l'aria circola lo stesso.

Non serve a nulla consigliare di non utilizzare un oggetto per risparmiare, i veri consigli sono quelli che ti guidano a risparmiare senza rinunciare al servizio!
Top
Profilo Invia messaggio privato
{maremma}
Ospite





MessaggioInviato: 13 Set 2018 18:01    Oggetto: Rispondi citando

Concordo con jack.mauro.
Vorrei anche far notare come l'accensione per un'ora di un termoventilatore da 2000 watt, equivalga al consumo di circa 130 lampadine per un'ora.
Quanto alle lavastoviglie devo ancora trovare qualcuno che è contento del lavaggio economy di uno di questi aggeggi; e anche se lo trovassi non sarebbe importante, visto che parlando con amici e collaboratori non ne ho trovato uno contento.
Infine vorrei sottolineare un errore di logica.
Cosa ci servono i governi se poi non riescono a prevedere, grazie a consulenze strapagate, lo sviluppo degli assorbimenti elettrici, e dopo averli previsti non riescono a costruire una strategia funzionale che *soddisfi* i cittadini?
Cosa ci servono i governi se poi noi cittadini dobbiamo mettere in atto strategie auto-repressive a causa del menefreghismo, dell'ignavia, o del dolo dei governanti?
Da che mondo è mondo siamo pecore che mettono dei lupi a governarle, con risultati che sono visibili lungo tutto il corso della triste storia della nostra specie.
Top
steverm
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 15/02/07 12:33
Messaggi: 179

MessaggioInviato: 14 Set 2018 06:28    Oggetto: Rispondi citando

L'unico consiglio che trovo buono è quello in caso di cambio di elettrodomestico di non fare i tirchi e sceglierne uno che sia almeno A++ meglio se A+++
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
{paola}
Ospite





MessaggioInviato: 14 Set 2018 10:30    Oggetto: Rispondi citando

in casa facciamo cosi': luci accese solo dove si soggiorna ( esclusivamente led ,costano un po' ma effettivamente si risparmia in bolletta ), lavastoviglie collegata alla caldaia ( o per chi ha i pannelli anche se non so come funziona collegata ai pannelli ), preleva direttamente dalla caldaia acqua calda . in giardino illuminazione a faretti con pannellino solare , faretti ( con pannello solare incorporato ) anche sui muri esterni , si accendono al crepuscolo con una luce minima,presi su amazon 12 euro cad ,se passi si accendono al 100 per cento , devo dire molto funzionali e anche carini nonche'comodi . condizionatore solo nelle camere da letto e accesi se proprio serve.(io lo uso in deumidificazione e raffredda comunque bene cosi
dovrebbero consumare meno anche accesi come deumidificatore vanno benissimo,insomma senza rinunciare a nessun comfort si puo'consumare meno , ciao a tutti
Top
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 7667
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 15 Set 2018 12:37    Oggetto: Rispondi citando

Concordo sul consiglio 4 anche se non è sempre così semplice attuarlo e, soprattutto, sul fatto di preferire elettrodomestici di classe superiore alla A+.
Sugli smart meter cercherò di approfondire, il NED mi sembra interessante anche se il costo, per verificarne solo a posteriori la praticità, l'utilità e il ritorno dell'investimento, non è proprio basso nonostante l'offerta in preordine.

Per gli altri consigli concordo con i commenti di @jack.mauro.
Top
Profilo Invia messaggio privato
jack.mauro
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 07/02/15 16:44
Messaggi: 142

MessaggioInviato: 15 Set 2018 18:37    Oggetto: Rispondi citando

Io come "smart meter" utilizzo un raspberry pi (50€ compresi gli accessori su amazon), un adattatore usb to rs485 (5€ su amazon) e un SDM220 (45€ su areasx). In realtà per "differenziare" i grafici ho installato ben 6 SDM220....
Come software ho usato MeterN (open source).

Non penso rientrerò mai dell'investimento fatto, ma per gli hobby si buttano sempre un sacco di soldi.....
Top
Profilo Invia messaggio privato
{ice}
Ospite





MessaggioInviato: 25 Ott 2018 11:54    Oggetto: Rispondi citando

diciamo che oggi in ambito domestico il costo non vale la candela
Si tratta piu di una soluzione per geek o maniaci del controllo
Oppure soluzioni da usare per scopo di studio (montate a campione per analizzare i consumi delle famiglie ed eventualmente pensare a normative che possano diminuire costi e consumi a livello nazionale)
Top
zero
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 22/03/08 17:34
Messaggi: 1071

MessaggioInviato: 25 Ott 2018 17:40    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Se poi si arriva ai cosiddetti "eccessi d'utilizzo", in cui i condizionatori d'aria sono accesi per 7 ore in un giorno

Vivo a Firenze e in estate le temperature massime arrivano tranquillamente a 35/38 gradi.
Tenere il condizionatore acceso non e' un "eccesso", ma pura e semplice "sopravvivenza".



.
Top
Profilo Invia messaggio privato
{gael}
Ospite





MessaggioInviato: 28 Ott 2018 15:08    Oggetto: Rispondi

Dobbiamo ringraziare il popolo bue che a suo tempo ha bocciato le centrali nucleari, aumentando oltre ai costi, anche l'inquinamento diretto e indiretto delle centrali a carbone/gas (e le centrali, che ironia, le abbiamo tutto intorno, Francia, Svizzera, Germania, Spagna, Romania, solo per citare le più vicine).
E dobbiamo ringraziare anche il gestore elettrico per non aver saputo gestire le centrali a energia fossile e rinnovabile e la schifezza di rete che fino a due anni fa non riusciva a sopportare il carico eolico (!), razza di colleoni.
Infine dobbiamo ringraziare tutti i governi dalla seconda guerra mondiale in poi, per aver portato l'italia ad essere una nazione con superdebiti, in cui un fisco demoniaco impone balzelli tali da gravare come un parassita mai sazio su ogni bene e servizio, trascinando a fondo la nazione con gran parte dei suoi abitanti.
Ci vorrebbe lo stupidity meter, per misurare la stupidità media di un popolo e quindi dei suoi governanti, altro che smart meter.
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sopravvivere alla new economy Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 1 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi