Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Windows 10 deciderà in autonomia quali file tenere e quali cancellare
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Windows 10, 8, 7
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 13 Set 2018 11:30    Oggetto: Windows 10 deciderà in autonomia quali file tenere e quali cancellare Rispondi citando

Leggi l'articolo Windows 10 deciderà in autonomia quali file tenere e quali cancellare
Il sistema operativo userà OneDrive per liberare spazio su disco.


 

 

Segnala un refuso
Top
{utente anonimo}
Ospite





MessaggioInviato: 13 Set 2018 13:43    Oggetto: Rispondi citando

L'importante è che sia possibile disattivarlo.
Se no, linux tutta la vita!

Ah già... sto già usando linux da una vita...
Top
amldc
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 02/05/06 16:21
Messaggi: 1279

MessaggioInviato: 13 Set 2018 15:56    Oggetto: Rispondi citando

Onedrive è uno dei tanti servizi offerti da M$, irrinunciabili non per l'utilità ma perchè imposti ed impossibili da eliminare, che servono a legare l'utente e rendere sempre più difficile il passaggio ad un altro sistema operativo.
Ricordate come hanno fatto con gli SMS ? regalati fino a quando la gente non si è abituata ad usarli e poi messi a pagamento. Non mi stupirei affatto che una volta ben appestato il mondo con onedrive, questo diventasse a pagamento.

Per quanto riguarda la pulizia del disco, io non ho mai capito coma mai sui sistemi M$ si riescano a trovare file vecchi di anni nelle cartelle temporanee che mi aspetterei ripulite automaticamente.
Top
Profilo Invia messaggio privato
{grimilde}
Ospite





MessaggioInviato: 13 Set 2018 18:16    Oggetto: Rispondi citando

Bella roba OneDrive: mi è bastato solo dare un'occhiata ad un file zip senza alcuna modifica né apertura dei contenuti, per vedermelo uploadare nel cloud... un file da quasi un gigabyte che ha impiegato ore per l'upload.
E questo dovrebbe essere un sevizio irrinunciabile?
Si, come backup (con file criptati da VeraCrypt per non farmeli spiare) va bene.
Non certo per lavorare, complici anche le linee internet asimmetriche, altra bella invenzione markettara penalizzante (così i provider suddividono la banda su più utenti e inoltre impediscono di avviare un sito internet a basso costo).
Top
amldc
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 02/05/06 16:21
Messaggi: 1279

MessaggioInviato: 13 Set 2018 20:13    Oggetto: Rispondi citando

{utente anonimo} ha scritto:
L'importante è che sia possibile disattivarlo.
Se no, linux tutta la vita!

Ah già... sto già usando linux da una vita...


Io a qualche cliente ho provato a disinstallarlo, peccato che poi al primo aggiornamento se lo sia ritrovato tra i piedi.
Top
Profilo Invia messaggio privato
zoomx
Eroe
Eroe


Registrato: 14/11/14 16:11
Messaggi: 57

MessaggioInviato: 14 Set 2018 07:47    Oggetto: Rispondi citando

One Drive ce l'ho ma effettivamente non funziona per il semplice fatto che non mi sono iscritto ad alcun servizio Microsoft. Per cui si, è obbligatorio averlo ma è possibile non farlo funzionare affatto.
Ho un account OneDrive ma non l'ho messo su Win10 anche perché alcuni mesi fa Microsoft ne ha ridotto la capienza. E senza l'accesso non funziona niente.

Come per altri servizi come Defender è possibile disattivarlo ma non disinstallarlo poiché lo stanno integrando alla stessa maniera di Internet Explorer.
Top
Profilo Invia messaggio privato
{utente anonimo}
Ospite





MessaggioInviato: 14 Set 2018 13:14    Oggetto: Rispondi citando

@amidc cosa hai provato a disinstallare... linux o onedrive?
Top
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8334

MessaggioInviato: 14 Set 2018 13:28    Oggetto: Rispondi citando

Il mio OneDrive è pieno, l'ho rimosso come app perché continuava a farmi apparire finestre peggio di un malware, a chiedermi di passare alla versione premium.
Accedo tramite browser.
È vero che dopo gli aggiornamenti poi lo rimettono, ma finché si potrà rimuovere io lo rimuovo.
Inoltre se al posto di un app posso usare il browser o la versione desktop lo preferisco. È più veloce e/o completa.
Top
Profilo Invia messaggio privato
amldc
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 02/05/06 16:21
Messaggi: 1279

MessaggioInviato: 14 Set 2018 20:46    Oggetto: Rispondi citando

Se avete bisogno di spazio, vi consiglio mega, purtroppo ora danno solo più 15gb gratuiti (si possono raggiungere e superare i 50gb ma solo con bonus temporanei al massimo per 180 giorni) rispetto a dropbox è molto più semplice far girare più istanze dell'applicazione desktop (ovviamente con account diversi)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 9089
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 15 Set 2018 12:43    Oggetto: Rispondi citando

I malware targati M$ crescono e si moltiplicano in continuazione.

Questa comunque è decisamente grossa, arrogarsi il diritto di decidere al posto dell'utente cosa archiviare in locale e cosa spostare sul cloud supera di gran lunga tutte le porcate precedenti... Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato
{depurator}
Ospite





MessaggioInviato: 15 Set 2018 16:32    Oggetto: Rispondi citando

@ Gladiator
Noi credevamo che Ballmer fosse il top della psicopatia, ma Nutella lo batte di diverse lunghezze.
Da quando c'è lui M$ ha fatto balzi in avanti notevoli, riprendendo terreno dopo le deviazioni operate da Ballmer.
La maggior parte delle azioni di Nutella sono porcate, ma il mercato, leggi gli utenti, è indifeso (e spessisimo ignaro) davanti al monopolio fattivo di M$.
Io uso Linux da anni, e per questo mi sono accorto che non è possibile che si espanda mettendo in difficoltà M$, perché M$ ha fatto si che nei decenni i suoi utenti diventassero inetti dal punto di vista informatico e quindi totalmente dipendenti.
Più in generale, si ta creando un gruppo di monopolisti, in tutti i settori, se ci si fa caso, dall'informatica, al food, al medical, all'autotrazione, all'agricoltura, alle assicurazioni, ecc.
Questo allontana sempre di più l'utente dalla tecnica, senza alternativa, e lo mette alla mercé del monopolista.
E' un processo in atto da anni, e secondo me irreversibile fino a data da destinarsi (forse secoli).
Ecco perché M$ può fare quello che vuole, pur fra le proteste (sempre più deboli).
Nutella lo ha capito benissimo, ed essendo quello che è non ha nessuna remora a fare ciò che va fatto, lasciando l'etica al marketing e agli allocchi che gli credono.
Top
{gipo}
Ospite





MessaggioInviato: 16 Set 2018 08:32    Oggetto: Rispondi citando

Tranquillo Gladiator, la gente si è abituata alle peggio cose nel corso del tempo, vedrai che dopo qualche sporadica protesta tutto si acquieterà e diventerà normale affidare la ripartizione dei file al SO.
D'altra parte il SO esiste anche per questo...
Top
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 9089
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 17 Set 2018 17:36    Oggetto: Rispondi citando

Ah, io sono tranquillo fino a che posso ancora permettermi di scegliere a quale porcata sottostare e a quale no.
Per la massa, come giustamente sottolineate, non si può far nulla per cui... amen. Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
milux
Eroe
Eroe


Registrato: 22/04/08 06:09
Messaggi: 51

MessaggioInviato: 18 Set 2018 08:28    Oggetto: Rispondi

Vorrei capire da dove viene questo articolo e se chi l'ha scritto ha poi verificato quanto ha scritto.

Premetto che non sono un fan di winzozzo ma devo fare di necessità virtù.

L'articolo dice " Dal prossimo mese parte di queste attività verrà gestita in automatico dal sistema utilizzando la funzione Sensore Memoria (Storage Sense), già presente anch'essa in Windows 10 da tempo.

Storage Sense sarebbe Archiviazione del menù impostazioni . Ho verificato nelle impostazioni delle mie macchine e in tutte è disattivato. Così come anche è disattivato il pool di archiviazione.

Quindi non capisco come Winzozzo possa gestire autonomamente questa funzione. E poi che tipi di files potrebbe gestire? files di sistema? files personali?

Tra e altre cose non utilizzo la cartella di default Download ma su ogni macchina ho creato un'area di download separata (anche unita di rete o dischi esterni)

Ripeto , la versione 10 la trovo assolutamente invasiva e con troppa autonomia nella gestione di determinati processi ma credo che lavorandoci sopra la si possa addomesticare..
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Windows 10, 8, 7 Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi