Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
che fine fa il governo?
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Politica e dintorni
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
paolodegregorio
Dio minore
Dio minore


Registrato: 13/07/07 12:00
Messaggi: 905

MessaggioInviato: 03 Nov 2018 18:03    Oggetto: che fine fa il governo? Rispondi citando

- Che fine fa il governo? -
di Paolo De Gregorio, 3 novembre 2018

Scrive Travaglio, nell’editoriale di oggi 3 novembre 2018:
“””la Lega non solo osteggia la blocca-prescrizione e nicchia sulle manette agli evasori, in barba al Contratto di governo e in perfetta sintonia con FI & PD, ma presenta pure un emendamento alla Spazzacorrotti che neutralizza la norma Bonafede sulla trasparenza dei partiti e perpetua l’anonimato sulle “donazioni” private (cioè le tangenti mascherate) anche dall’estero a fondazioni e onlus legate ai partiti (tipo la leghista Più Voci e i suoi strani giri in Lussemburgo).
Quella che si sta giocando in queste ore è una partita decisiva, anzi mortale, non solo per il governo giallo-verde di cui non ci importa un bel nulla, ma per la rivoluzione della legge uguale per tutti, che aiuterebbe l’Italia a ridurre il vero e unico spread davvero preoccupante (non quello dei titoli di Stato, che va e viene, ma quello della illegalità delle classi dirigenti che ci vede sempre primi).Per carità parliamo pure dei decimali di deficit-Pil e dei rigurgiti di fascismo, che vanno sempre combattuti. Ma più che il Fascistometro servirebbe il Ladrometro.
In queste ore il sistema marcio che ci ha portato alla bancarotta si gioca tutto.
Se il Partito Trasversale dell’impunità, nascoso nella pancia del cavallo di Troia leghista, riuscirà a respingere quelle quattro norme (corruzione, evasione, trasparenza, prescrizione) avrà vinto e continuerà a derubarci in suecula sueculorum.
Se invece i 5 stelle, grazie alla congiunzione astrale irripetibile che li vede a Palazzo Chigi in posizione di forza, riusciranno a trascinare la Lega ad approvare quelle quattro norme, a costo di minacciare la caduta del governo, avranno reso il miglior servizio al Paese di questi vent’anni. Fosse pure l’ultima cosa che fanno prima di sparire, le persone perbene gliene saranno grate”””

La cosa che possiamo aggiungere all’eccellente editoriale di Travaglio è che le coalizioni, anche nella forma più limitata di “contratto” non funzionano, la doppiezza, le furbate, i colpi bassi finiscono per omologare vecchio e nuovo e tutta la politica finisce per screditarsi più di quanto lo sia già.
L’unica via di uscita è una nuova legge elettorale proporzionale che non ammetta le coalizioni, né prima né dopo, e i primi due partiti con più voti al primo turno vanno dopo 15 giorni al secondo turno e chi vince governa da solo.
La governabilità sarebbe assicurata e soprattutto verrebbe rispettata la volontà degli elettori di maggioranza che vogliono vedere realizzato il programma di governo da loro votato, senza alibi di nessun tipo.
Paolo De Gregorio
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 6798

MessaggioInviato: 05 Nov 2018 17:59    Oggetto: Rispondi citando

La giustizia ormai non interessa più a nessuno. Meglio ladri capaci...ma capaci di cosa? Che buoni a nulla onesti (o presunti onesti).
In ogni caso di buoni a nulla si tratta, che siano più o meno consapevoli di esserlo o che lo facciano apposta poco cambia per noi... Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato
R16
Moderatore Sicurezza
Moderatore Sicurezza


Registrato: 07/03/08 21:58
Messaggi: 9777

MessaggioInviato: 08 Nov 2018 18:59    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
In ogni caso di buoni a nulla si tratta

E cosa ti aspettavi da un ignorante cronico (Di Maio) che non ha mai lavorato in vita sua facendosi mantenere dalla mamma?
Nota il paradosso: fa il Ministro del Lavoro. Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 6798

MessaggioInviato: 09 Nov 2018 10:10    Oggetto: Rispondi

Speravo qualcosa di meglio da Di Maio, Salvini si sa, è quello che è, e non credo neanche che Di Maio sia troppo in balia di Salvini.
Per far star su il governo Di Maio sta facendo quello che facevano i loro predecessori, e senza ritegno. Inserisce norme discutibili come 'la pace fiscale', fà sanatorie per l'abusivismo, e una riforma sulla giustizia da far pietà, in mezzo a decreti più importanti (tipo per l'emergenza Liguria).
Da far schifo.
Vedremo se la faccia la perderà completamente quando sarà ora di far funzionare il reddito di cittadinanza, riforma dei centri per l'impiego, formazione dei disoccupati e lavori socialmente utili, per una massa indefinita di disoccupati. Per non parlare della pensione minima.
Per ora si sa solo che i soldi non basteranno, almeno quelli del deficit richiesto. Vedremo l'organizzazione.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Politica e dintorni Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi