Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Impossibile fare il login
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Linux
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
totip
Semidio
Semidio


Registrato: 24/02/10 11:24
Messaggi: 387

MessaggioInviato: 28 Dic 2018 11:20    Oggetto: Rispondi citando

Scusate ragazzi per l'assenza, ma sappiamo tutti i motivi; comunque ieri sera rimettendo la passwrod magicamente è partito Shocked non saprei....

Quindi possiamo riprendere da dove eravamo rimasti, anche se non ricordo; non so forse sarebbe meglio capire come sta e quanto sno pieno qui e come gestire o meglio capire come gestire tra windows e linux che ancora non mi è chiaro ... Wink buone feste e grazie sempre grazie
Top
Profilo Invia messaggio privato
MK66
Moderatore Sistemi Operativi
Moderatore Sistemi Operativi


Registrato: 17/10/06 22:24
Messaggi: 8448
Residenza: dentro una cassa sotto 3 metri di terra...

MessaggioInviato: 28 Dic 2018 15:30    Oggetto: Rispondi

Meglio così, per quanto sia comunque un comportamento strano e anomalo... Smile

Per il passaggio da Windows a Linux, avendo un dual-boot, al momento dell'avvio avrai il menù testuale del grub che ti fa scegliere cosa avviare (dopo un tempo predefinito avvia il sistema di default che, normalmente, è l'ultimo linux installato)
E' comunque possibile impostare sia il tempo di attesa (a volte i 5 secondi, mi pare, sono troppi o troppo pochi) sia il sistema che preferisci avviare in automatico (anche Windows, se preferisci o hai necessità di avviare prima quello)
Se hai anche una partizione dati in comune, tutto ciò che salvi in tale partizione potrà essere utilizzato sia da Windows che da Linux (ovviamente con i programmi giusti, per esempio Libreoffice: un documento di libreoffice salvato in una partizione accessibile da entrambi i sistemi può essere aperto e modificato da libreoffice sotto windows e da libreoffice sotto linux, a seconda del sistema che hai avviato in quell'occasione)

Purtroppo, col dual-boot è necessario il riavvio per passare da uno all'altro, l'alternativa più immediata è una macchina virtuale (esempio Virtualbox) dove installi Windows e che lanci da Linux (o viceversa, naturalmente): in quel caso hai entrambi i sistemi in funzione contemporaneamente e puoi anche lavorare su entrambi, MA devi avere un computer con ottime risorse hardware, visto che dovranno essere ripartite tra entrambi i sistemi (es: con 8GB di RAM puoi dare 4GB alla macchina virtuale e ti restano 4GB per l'utilizzo... solo che il sistema in virtuale vedrà una macchina con 4GB di RAM e si adatterà a quella, mentre il sistema fisico avrà 4GB vincolati e del resto una fetta che è presa da Virtualbox per sè... quindi resta tutto più lento... Sad

Se per "quanto sono pieno" intendi il computer, se sei dentro linux apri il terminale e digita il comando:
Codice:
df -h

copia e incolla qua sotto la risposta (non ci sono informazioni sensibili: solo l'elenco delle singole partizioni, la dimensione e la percentuale di utilizzo di ciascuna) Smile
Se invece intendi te stesso, dipende dal periodo e dal numero di portate del cenone e non possiamo farci niente salvo che consigliarti un buon digestivo... Razz Wink

Buone feste a te Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Linux Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi