Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
c000021a (fatal system error)
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Windows 10, 8, 7
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
mariacristina80
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 08/04/18 07:52
Messaggi: 19

MessaggioInviato: 25 Feb 2019 13:04    Oggetto: c000021a (fatal system error) Rispondi citando

Il mio pc stamani non si riavvia, o meglio si accende e dopo la schermata di avvio di windows con il logo, esce la schermata RIPRISTINO DA ERRORI DI WINDOWS. Se clicco su avvio strumenti di ripristino e clicco su ripristinare alla fine mi dice chè è impossibile farlo. Se invece clicco su avvio normale, impiega un tempo infinito ad avviarsi e poi compare la scherma dove scelgo di riavviare in modalità provvisoria, ma non va a buon fine e riprende con il riavvio della solita schermata. Il SO è un windows7, il pc è un sony vaio modello PCG-4V1M.
Infine esce la schermata blu con scritto:
STOP:c000021a (fatal system error)
the initial session process or system process terminated unexpectedly with a ..... the system has been shut down.
Grazie per i vostri consigli
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8186

MessaggioInviato: 25 Feb 2019 19:55    Oggetto: Rispondi citando

Ho alcune domande da farti, prima di iniziare:

1 dopo quali modifiche (aggiornamenti di sistema o driver, installazione nuovo software o crack, infezione da virus, ad esempio) hai riscontrato questo problema?
2 hai il disco di Windows 7?
3 devi recuperare i dati dal pc?
4 hai a disposizione un altro pc eventualmente?
Top
Profilo Invia messaggio privato
mariacristina80
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 08/04/18 07:52
Messaggi: 19

MessaggioInviato: 26 Feb 2019 11:27    Oggetto: Rispondi citando

Ciao, avevo dato in prestito il pc ed è tornato cosi, e non hanno saputo dirmi nulla.... non ho il driver di windows 7, dovrei procurarmi una versione usb ma non so come.
Si ho un altro pc ma non ho mai provato ha staccare l'hd di un altro pc per recuperare i dati ma cmq vorrei imparare. Mi puoi fornire qualche guida? grazie
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8186

MessaggioInviato: 26 Feb 2019 14:32    Oggetto: Rispondi citando

Che non ti abbiano fatto sapere in che modo il pc sia tornato in quel modo è problema perchè così dobbiamo andare alla cieca.

Per prima cosa recuperiamo i dati. Ma prima di pensare di staccare l'hdd vediamo se si possono recuperare usando un live di Linux.

Per prima cosa, dal pc funzionante lo devi scaricare, questo è molto semplice: link
Poi dovrai metterlo sopra una chiavetta usb e renderla avviabile (il pc non ha lettore cd/dvd).
Per cui scarica questo: link puoi usare anche la versione 'portatile' che non necessita di installazione.
Lo apri e lo lasci impostato come di default, che dovrebbe essere:

Schema di partizione: MBR
Sistema di destinazione: bios o uefi

Su 'dispositivo/unità' seleziona la chiavetta usb precedentemente formattata.
Su 'selezione boot' vai a cercare il file .iso precedentemente scaricato.

Poi premi su 'avvia'. Attendi che finisca, poi hai il supporto pronto per recuperare i dati.
Con questo procedimento puoi mettere anche l'iso di Windows su usb (ma ci pensiamo poi, se sarà il caso).

Spegni il pc. Ora dovrai avviare il pc con la usb creata e io non ho mai avuto dei Sony Vaio, per cui leggi qui: link dovresti avere questo tasto 'assist' per poter accedere al bios.
Se non hai quel tasto prova con il classico tasto F2 (appena dopo aver premuto il tasto di accensione, va premuto ripetutamente).
Se tutto va bene, dovresti accedere al bios, ti muovi con la tastiera, le frecce, selezioni con invio, e con esc esci.
Vai nella scheda boot, dovresti trovare una voce tipo 'boot priority', dove dovrai cambiare la priorità di avvio dall'hard disk interno al supporto usb. Salva ed esci.

Se hai dubbi, posta delle immagini del bios, o dimmi dove ti blocchi. Per postare le immagini: link

Se tutto va per il verso giusto dovresti avviare il pc dalla chiavetta usb.
Alla prima schermata dovrai selezionare 'Start Linux Mint' (prova senza installare).
Avrai a disposizione un desktop simil Windows, e un icona fatta a casetta sul desktop da dove potrai accedere alle partizioni del disco fisso, che contengono Windows e i dati.

A questo punto sarà sufficiente collegare un hdd esterno o altra chiavetta usb e fare copia e incolla dei i dati da recuperare.

Intanto poi fermati qui. Successivamente ti farò controllare, se c'è la partizione di ripristino di fabbrica. E tentare un ripristino con quel poco che si ha (modalità provvisoria e tasto F8).
Top
Profilo Invia messaggio privato
mariacristina80
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 08/04/18 07:52
Messaggi: 19

MessaggioInviato: 28 Feb 2019 10:30    Oggetto: Rispondi citando

Ho potuto rimettermi a sistemare il pc solo ieri sera, prima di procedere con il tuo consiglio ho riprovato a riavviarlo con F8 e finalmente questa volta sono uscite tutte le varie opzioni, cosi ho scelto ultima configurazione perfettamente funzionante...da li ho potuto recuperare i dati. Ho avviato CrystalDiskInfo il quale ha rivelato che il mio disco è a rischio. Ho usato CCLener, Glary utilitis e kaspesky per pulire ma ad ogni riavvio mi riporta allo stesso errore con la schermata blu
Top
Profilo Invia messaggio privato
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 10178
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 28 Feb 2019 11:15    Oggetto: Rispondi citando

una volta che sei riuscita a mettere al sicuro tutti i tuoi dati, si potrebbero fare dei test approfonditi per vedere se l'hd del portatile in questione è da buttare...

quindi hai un backup aggiornato? confermi? Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8186

MessaggioInviato: 28 Feb 2019 12:14    Oggetto: Rispondi citando

Non sarebbe male vedere i valori Crystal Disk Info. Posta un immagine.

Poi, visti i problemi che ha avuto anche un controllo errori e integrità non fa male.
È sufficiente aprire il promp dei comandi come amministratore e digitare:

Codice:
CHKDSK C: /F /R


E dai invio.

Codice:
sfc /scannow


E dai invio.

Ovviamente questi comandi non risolvono problemi fisici del disco ma solo problemi software, del sistema, qualora ci fossero.
Top
Profilo Invia messaggio privato
mariacristina80
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 08/04/18 07:52
Messaggi: 19

MessaggioInviato: 28 Feb 2019 12:43    Oggetto: Rispondi citando

SverX ha scritto:
una volta che sei riuscita a mettere al sicuro tutti i tuoi dati, si potrebbero fare dei test approfonditi per vedere se l'hd del portatile in questione è da buttare...

quindi hai un backup aggiornato? confermi? Very Happy


Confermo Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
mariacristina80
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 08/04/18 07:52
Messaggi: 19

MessaggioInviato: 28 Feb 2019 12:51    Oggetto: Rispondi citando

Maary79 ha scritto:
Non sarebbe male vedere i valori Crystal Disk Info. Posta un immagine.


Non riesco a postarla, spero basti riportare il risultato della scansione

A rischio (05) Settori riallocati:44
A rischio (C5) Settori scrittura pendente: 1603
A rischio (C6) Settori non corregibili: 1603[/img]
Top
Profilo Invia messaggio privato
mariacristina80
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 08/04/18 07:52
Messaggi: 19

MessaggioInviato: 28 Feb 2019 13:38    Oggetto: Rispondi citando

Maary79 ha scritto:


Poi, visti i problemi che ha avuto anche un controllo errori e integrità non fa male.
È sufficiente aprire il promp dei comandi come amministratore e digitare:

Codice:
CHKDSK C: /F /R


E dai invio.

Codice:
sfc /scannow



fatto.
Protezione risorse di Windows: nessun violazione integrità trovata
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8186

MessaggioInviato: 28 Feb 2019 14:01    Oggetto: Rispondi citando

Mi sa che sono un problema quei settori pendenti e non correggibili.
Ora dovresti far caso se quei valori aumentano ad ogni riavvio o dopo tot giorni.
Non so se però si possa escludere del tutto eventuali danni fatti da altri a livello software.
Dopo il ripristino, il pc non si è più bloccato in quella videata?
Se no, potresti usarlo così, tenendolo monitorato.

Se sostituisci il disco ti consiglio un ssd, il più economico (il pc ha una cpu scarsa), un minimo di prestazioni migliori dovresti poi averle.

Ci sono anche altri metodi per tentare di 'sanare' un disco con quei problemi. Tipo usare l'utility del produttore per correzioni o fare una formattazione a basso livello.
Il risultato non è garantito, per cui tienilo presente solo se ti fallisce l'avvio spesso.

In questi casi, poi avresti da reinstallare W7 e ti devi procurare il supporto (una usb bootabile) e devi recuperare il product key (che di solito sta scritto in un adesivo sotto al pc).

Aspettiamo anche un parere da SverX
Top
Profilo Invia messaggio privato
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 10178
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 01 Mar 2019 11:22    Oggetto: Rispondi citando

se non hai altri motivi per cambiare il computer (cioè se sostanzialmente funziona e fa tutto quello che ti serve) allora potresti semplicemente cambiare l'HD. A seconda delle tue necessità di spazio potrebbe avere senso passare a un disco SSD o meno. In sostanza, per non fare esplodere la spesa, o metti un piccolo SSD o metti un disco meccanico, che sarà più capiente a parità di prezzo, ma più lento. Ma se prevedi comunque di non tenere più tanto a lungo il computer, io prenderei un disco meccanico che domani converti in un disco USB esterno di backup... Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
mariacristina80
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 08/04/18 07:52
Messaggi: 19

MessaggioInviato: 07 Mar 2019 10:21    Oggetto: Rispondi citando

E' un pc cmq che userei solo per navigare in internet, utilizzare youtube, email... Qual'è la differenza di spesa tra un ssd e uno meccanico?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8186

MessaggioInviato: 07 Mar 2019 11:37    Oggetto: Rispondi citando

Ce ne sono un po' di tutti i prezzi.

Questo è un esempio:

SSD link


HDD link

In genere l'ssd è più veloce ma ha meno spazio, mentre l'hdd meccanico è più lento ma ha più spazio, a parità di prezzo.
Ma non è detto che noterai differenza di velocità, perchè hai un processore scarso, che per ogni operazione farà da collo di bottiglia.
Quanta ram ha il pc? Ancora 1 gb?
Top
Profilo Invia messaggio privato
mariacristina80
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 08/04/18 07:52
Messaggi: 19

MessaggioInviato: 10 Mar 2019 11:40    Oggetto: Rispondi citando

CPU and Memory: Intel Atom single core N450.

1.66GHz processor speed.

512MB cache.

1GB DDR2 RAM memory.

250GB SATA hard drive.

...... è scarsino
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8186

MessaggioInviato: 10 Mar 2019 12:15    Oggetto: Rispondi citando

È la stessa identica macchina di una mia amica, da anni arrancava con W7 starter, nonostante ripristini vari. Era solito bloccarsi per un po' (anche 30 secondi) con qualsiasi software con la scritta 'non risponde'.
E senza alcun problema all'hdd (ha ancora quello originale). Lei ha solo poi aumentato la ram a 2 GB.
Mi chiedo come tu riesca ad usare W7 starter in un hardware così.
Lei, e ti parlo di 3 o più anni fa era messa così.
Ora (da un pezzo a dir la verità) lo usa con Linux.

Il mio consiglio è di acquistare l'hdd o ssd più economico, in ogni caso.
Top
Profilo Invia messaggio privato
mariacristina80
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 08/04/18 07:52
Messaggi: 19

MessaggioInviato: 10 Mar 2019 14:36    Oggetto: Rispondi citando

ti ringrazio, seguirò i tuoi consigli. Non ho mai installato linux ma se può servire per tenerlo in vita e sopratutto con un nuovo hd, allora ci proverò.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8186

MessaggioInviato: 10 Mar 2019 20:01    Oggetto: Rispondi citando

Non c'è nulla di difficile. Sono cose ormai alla portata di tutti.
Nel caso apri un nuovo thread nella sezione Linux.
Tieni conto, nel caso che volessi tenere W7 starter (anche in dual boot con Linux), cambiando disco ti serve il file di installazione (.iso), con SP1 integrato, che poi dovrai mettere sopra una chiavetta usb.
Il problema è recuperare questo file. In quanto in rete non si trova su fonti ufficiali Microsoft. Però con pochi euro lo puoi reperire in un negozio di informatica, in modo di essere sicura di ciò che installi.
Per qualsiasi dubbio, siamo qua. Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato
mariacristina80
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 08/04/18 07:52
Messaggi: 19

MessaggioInviato: 10 Mar 2019 22:40    Oggetto: Rispondi citando

Ti ringrazio per la tua gentilezza e disponibilità
Top
Profilo Invia messaggio privato
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 10178
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 11 Mar 2019 09:35    Oggetto: Rispondi

mariacristina80 ha scritto:
Intel Atom single core N450.
1.66GHz processor speed.
512MB cache.
1GB DDR2 RAM memory.
250GB SATA hard drive.


sembrano le caratteristiche del mio vecchio Asus EeePC. Era un bel computerino, peccato che si è rotto. Mad
In ogni caso ero passato a 2 GB di RAM (c'era Win 7 Starter) e per riuscire a navigare avevo tolto Firefox e messo K-meleon - il problema non era più la RAM, perché con 2 GB non c'erano grandi problemi, ma il processore onestamente faceva davvero troppa fatica anche solo ad aprire Yahoo! Mail per esempio - era sempre al 100% e non andava avanti.

Se non si fosse rotto -poverino!- avrei probabilmente installato Linux ad un certo punto... qualcosa di leggerissimo tipo antiX... e forse è l'unica possibilità rimasta per non cambiarlo ancora.

Se posso essere brutale però non starei a spendere soldi per cambiare HD ad un computer così. Confused
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Windows 10, 8, 7 Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi