Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
iPhone vulnerabili da due anni: per l'infezione bastava visitare un sito
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sicurezza
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 30 Ago 2019 19:00    Oggetto: iPhone vulnerabili da due anni: per l'infezione bastava visitare un sito Rispondi citando

Leggi l'articolo iPhone vulnerabili da due anni: per l'infezione bastava visitare un sito



 

 

Segnala un refuso
Top
{utente anonimo}
Ospite





MessaggioInviato: 31 Ago 2019 12:00    Oggetto: Rispondi citando

ma apple è più sicuroh!!!
ma ho tutto sicronizzatohhhh!!!
ma apple è avantihhh!!
eppol è mejohhh!!
:D :D ::D
Top
{Andrea}
Ospite





MessaggioInviato: 01 Set 2019 00:41    Oggetto: Rispondi citando

Bene, grazie x l'info... ma terminare l'articolo col nome del sito pareva grave? Saluti a tutti
Top
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 8703
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 01 Set 2019 14:52    Oggetto: Rispondi citando

E se l'iPhone non si può più aggiornare, comperatene uno nuovo con grande gaudio di Apple...

p.s. allo scopo di evitare incomprensioni questo commento vale anche per Android, Samsung e tutti quanti gli altri poiché il problema è il medesimo, a un certo punto per i dispositivi troppo vecchi non vengono più rilasciati gli aggiornamenti e le vulnerabilità restano indipendentemente da quanto i proprietari siano attenti e ligi a mantenere il dispositivo il più sicuro possibile.
Top
Profilo Invia messaggio privato
milux
Eroe
Eroe


Registrato: 22/04/08 06:09
Messaggi: 47

MessaggioInviato: 02 Set 2019 06:31    Oggetto: Rispondi citando

Quindi se il tuo ragionamento vale per Iphone, Samsung ecc ecc praticamente nessun terminale è esente da vulnerabilità.

Per ora comunque Apple e Blackberry sono gli unici che rilasciano aggiornamenti costanti e frequenti sui terminali.
Gli aggiornamenti delle APP sono un'altra cosa.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 8703
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 02 Set 2019 18:19    Oggetto: Rispondi citando

@milux

Che nessun terminale sia esente da vulnerabilità non lo dico io ma mi pare piuttosto comprovato dal fatto che le vulnerabilità vengono trovate di continuo su tutti i SO.

Il problema degli aggiornamenti è che, ad un certo punto, a imprescindibile giudizio del produttore, gli aggiornamenti, compresi quelli di sicurezza, per certi terminali - che sono ancora funzionanti e utilizzabili non vengono più rilasciati e il possessore di detto terminale, se vuole continuare ad usarlo lo fa a suo rischio e pericolo altrimenti compera il modello nuovo e non mi risulta che Apple si comporti diversamente dagli altri produttori su questo aspetto, su Blackberry, se ti riferisci a quella attualmente presente sul mercato, non ho info.
Top
Profilo Invia messaggio privato
jack.mauro
Semidio
Semidio


Registrato: 07/02/15 16:44
Messaggi: 210

MessaggioInviato: 03 Set 2019 08:11    Oggetto: Rispondi citando

Gladiator ha scritto:
E se l'iPhone non si può più aggiornare, comperatene uno nuovo con grande gaudio di Apple...


L'errore sta nella mancanza di una standardizzazione dei soc e dei device a contorno. Su un PC (x86/x64) il sistema operativo può essere sostituito in toto (windows <---> linux) e può essere aggiornato entro certi limiti anche su hardware obsoleto, invece sui device "embedded" basati in genere su ARM (smartphone, ma anche router) hw e sw sono legati, e questo legame è gestito in modo forte dal produttore hardware.

Sono anni che sogno di poter comprare il telefono che più mi soddisfa ed il sistema operativo che preferisco separatamente...
Peccato che tra bios EFI e secure boot questa cosa stia diventando sempre più difficile anche su PC, altro che estendersi su device embedded/mobili....
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 8703
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 03 Set 2019 18:21    Oggetto: Rispondi

jack.mauro ha scritto:
[...]Peccato che tra bios EFI e secure boot questa cosa stia diventando sempre più difficile anche su PC, altro che estendersi su device embedded/mobili....

Strano vero? Wink

Lo fanno sicuramente per noi e per semplificarci la vita... Twisted Evil
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sicurezza Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi