Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Thunderbird lascia la Mozilla Foundation
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Software - generale
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 30 Gen 2020 20:30    Oggetto: Thunderbird lascia la Mozilla Foundation Rispondi citando

Leggi l'articolo Thunderbird lascia la Mozilla Foundation
Ma forse è un bene.


 

 

Segnala un refuso
Top
{c1p8}
Ospite





MessaggioInviato: 31 Gen 2020 09:23    Oggetto: - Rispondi citando

Commento fuori tema o non conforme al regolamento del forum.
Top
{qubila}
Ospite





MessaggioInviato: 02 Feb 2020 10:59    Oggetto: Rispondi citando

Uso Thunderbird da molti anni, con totale soddisfazione anche in ambito aziendale, e trovo che rispetto ad Outlook manchino tutte le cose inutili ad una piccola e media realtà aziendale, pur interconnessa giornalmente con tante altre PMI.
Penso che sia un "parente povero", per lo stesso motivo per cui Gimp lo è per Photoshop, Inkscape per Illustrator, Bricscad & C. per Autocad, ecc.
La gente non sceglie quello che è meglio per le proprie necessità, ma quello che è meglio come valore assoluto, come se un simile valore esistesse al di fuori del marketing, che genera false percezioni.
Top
PuppinoCbr
Dio minore
Dio minore


Registrato: 10/03/06 17:13
Messaggi: 601
Residenza: Chieti

MessaggioInviato: 03 Feb 2020 10:12    Oggetto: Rispondi citando

Very Happy Ottimo.
Utilizzo thunderbird ovunque, dalla notte dei tempi e continuerò a farlo su pc.
Poter salvare la sua cartella (in impostazione applicazioni) e poter avere altrove tutto come un minuto prima (mail, account, passw, rubrica e tutto il resto) è tra le cose più utili (l'opposto di questo è proprio Outlook, dove inizio a sudare a freddo quando un cliente lo adopera e devo riformattare la macchina, si può esporatare poco e niente oltre che conflitti assurdi tra le varie versioni).
Anche la versoine portable è divina, tutto lì direttamente senza dover fare nulla e adoperabile ovunque, anche su pennina usb, sempre con noi.

Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
janez
Semidio
Semidio


Registrato: 07/12/11 15:24
Messaggi: 308

MessaggioInviato: 05 Feb 2020 23:12    Oggetto: Rispondi citando

PuppinoCbr ha scritto:

(l'opposto di questo è proprio Outlook, dove inizio a sudare a freddo quando un cliente lo adopera e devo riformattare la macchina, si può esporatare poco e niente oltre che conflitti assurdi tra le varie versioni


Uso da tempo Outlook ancora versione 2010.
Non ho mai avuto i problemi che dici, basta organizzarsi.
Mi sono scritto qualche script ormai ben collaudato, e faccio regolarmente i salvataggi dei file PST che contengono i messaggi di posta, gli allegati e la rubrica.
Salvo le regole di gestione dei messaggi, e le liste dei mittenti attendibili e non attendibili.
Salvo in automatico una paio di entrate di registro.
Dopo di che in fase di reinstallazione da zero di un pc, basta reinstallare Outlook, un doppio click su uno script di registro, e importare regole e messaggi. Un quarto d'ora e passa la paura.
Al massimo mi richiede le password delle mie varie email.
Poi utilizzo anche Thunderbird portabile.
Mi trovo bene con entrambi, e non ho particolari motivi per preferire l'uno all'altro.
Top
Profilo Invia messaggio privato
PuppinoCbr
Dio minore
Dio minore


Registrato: 10/03/06 17:13
Messaggi: 601
Residenza: Chieti

MessaggioInviato: 06 Feb 2020 11:15    Oggetto: Rispondi

janez ha scritto:
Uso da tempo Outlook ancora versione 2010... CUT


Con qualche accorgimento in più, come gli script, certamente sarà ancora più agevole. Anche se alcune impostazioni, nonchè password/account, occorre reinserire (e quando un cliente sa a malapena accendere un pc ti assicuro che son fastidi assurdi con tanti strascichi al telefono). Se poi reinstallo una versione differente di outlook, ti assicuro che le danze dei problemi si centuplicano.

In thunderbird (portable o ancora meglio nell'installazione classica) poter salvare UNA SOLA CARTELLA e poterla portare ovunque semplicemente coipiandola in Utente.../Roaming, indenne tra le varie versioni/piattaforme, non ha prezzo. Trovi tutto come un istante prima (impostazioni, account, password..) impiegando solamente qualche secondo. Poter anche switchare all'apertura tra più utenti è altresì fondamentale (potendo gestire il tutto "semplicemente" nel file di testo Profile).

Inoltre per le cose più usate, fa (ed ha sempre fatto) il suo sporco lavoro.
Dal mio punto di vista (casa/ufficio), una manna dal cielo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Software - generale Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi