Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Rubare i dati da un Pc sfruttando le vibrazioni delle ventole
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sicurezza
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 21 Apr 2020 21:30    Oggetto: Rubare i dati da un Pc sfruttando le vibrazioni delle ventole Rispondi citando

Leggi l'articolo Rubare i dati da un Pc sfruttando le vibrazioni delle ventole



 

 

Segnala un refuso
Top
{comeno}
Ospite





MessaggioInviato: 22 Apr 2020 10:04    Oggetto: Rispondi citando

Un bit ogni due secondi?!?!?!?
In un'ora ci sono 3.600 secondi, quindi 1.800 bit, quindi 1.800/8 = 225 Byte
E il telefono dovrebbe stare sulla scrivania (ma moltissimi computer sono a terra, e in quel caso?) per ore e ore e ore... senza essere toccato/spostato.
Direi che questo "attacco" può far dormire sonni tranquilli al possessore del computer.
Ci sono altri attacchi, connessi alle vibrazioni anche loro, ma rilevate tramite laser a distanza, che sono molto più efficaci e pericolosi.
Top
francescodue
Semidio
Semidio


Registrato: 26/09/08 10:00
Messaggi: 487

MessaggioInviato: 22 Apr 2020 20:54    Oggetto: Rispondi citando

Mica vero. Se sul case ho messo i post-it della lista della spesa, del telefono di qualcuno o il codice per accedere a certi servizi... chi si porta via il pc ha comunque ottenuto dei dati sensibili.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Massy_73
Eroe
Eroe


Registrato: 29/09/08 01:57
Messaggi: 49

MessaggioInviato: 23 Apr 2020 00:19    Oggetto: Rispondi citando

... "e se stacchi anche la spina stai ancora più tranquillo!" Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 9381
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 01 Mag 2020 09:26    Oggetto: Rispondi citando

{comeno} ha scritto:
Un bit ogni due secondi?!?!?!?
In un'ora ci sono 3.600 secondi, quindi 1.800 bit, quindi 1.800/8 = 225 Byte
E il telefono dovrebbe stare sulla scrivania (ma moltissimi computer sono a terra, e in quel caso?) per ore e ore e ore... senza essere toccato/spostato.
Direi che questo "attacco" può far dormire sonni tranquilli al possessore del computer.
Ci sono altri attacchi, connessi alle vibrazioni anche loro, ma rilevate tramite laser a distanza, che sono molto più efficaci e pericolosi.

Beh per recuperare delle credenziali di accesso basta anche un'ora...

Quello che mi sembra veramente macchinoso è il modo per riuscire ad attivare l'hackeraggio che comporta la necessità di compromettere almeno due dispositivi della vittima che poi dovrà necessariamente mettere lo smartphone sulla stessa superficie sulla quale è posto il PC. Nel mio caso l'hackeraggio non avrebbe successo poiché il PC e su di un supporto separato dalla scrivania sulla quale tengo lo smartphone.
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Fabio}
Ospite





MessaggioInviato: 07 Mag 2020 11:52    Oggetto: Rispondi

Per {comeno}: pensa alla falsa sicurezza di chi utilizza un computer NON connesso alla rete, e alla possibilità di trafugare quindi dati molto, molto critici (codici di lancio? chiavi di crypto?). Ci sono servizi di intelligence molto pazienti.
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sicurezza Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi