Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Un caso di ransomware finito bene offre lezioni utili per tutti
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sicurezza
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 07 Set 2020 23:30    Oggetto: Un caso di ransomware finito bene offre lezioni utili per tutti Rispondi citando

Leggi l'articolo Un caso di ransomware finito bene offre lezioni utili per tutti



 

 

Segnala un refuso
Top
{BitWarrior}
Ospite





MessaggioInviato: 08 Set 2020 13:47    Oggetto: Rispondi citando

Tutto molto interessante, sulla lauta ricompensa avrei invece molti dubbi, nel modello economico attuale, per le aziende i soldi dati ai dipendenti sono soldi buttati che possono essere investiti molto meglio in qualcos'altro... La stessa cosa avviene in molte piccole aziende in Italia oggi con il covid. Molti titolari cercano di imporre tamponi bisettimanali ai dipendenti, ma non sono disposti a supportare i costi di chi dovesse ritrovarsi positivo (magari falso positivo), che verrebbe istantaneamente privato del lavoro (messo in ferie coatte o peggio)a suo personale scapito.
Top
{gao}
Ospite





MessaggioInviato: 08 Set 2020 14:31    Oggetto: Rispondi citando

Mi trovo d'accordo con gran parte dell'articolo, ovviamente più che ragionevole, tuttavia penso che questo dipendente sia una eccezione, più che una regola, con quello che ne segue.
Questa persona, consciamente o no, ha messo se stessa, insieme alla sua famiglia, in un grave pericolo per eventuali ritorsioni future.
C'è anche un'altra cosa, a fronte di una uscita sicura di un milione di dollari, i criminali "speravano" di venire a conoscenza di segreti che avrebbero potuto fruttare qualche milione in ricatti; mi sento di avere dubbi sul fatto che il loro target fosse una speranza, e forse anche che fosse meramente economico.
Top
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9536

MessaggioInviato: 09 Set 2020 10:41    Oggetto: Rispondi citando

{BitWarrior} ha scritto:
Tutto molto interessante, sulla lauta ricompensa avrei invece molti dubbi, nel modello economico attuale, per le aziende i soldi dati ai dipendenti sono soldi buttati che possono essere investiti molto meglio in qualcos'altro...


Si e no. Non tutti i dipendenti valgono allo stesso modo.
Penso che questo valesse parecchio, di solito i comuni dipendenti non sono a conoscenza di segreti aziendali.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9536

MessaggioInviato: 09 Set 2020 10:48    Oggetto: Rispondi

{gao} ha scritto:

Questa persona, consciamente o no, ha messo se stessa, insieme alla sua famiglia, in un grave pericolo per eventuali ritorsioni future.


Avrebbe messo in pericolo la sua famiglia (se ce l'ha) anche facendo il gioco dei criminali informatici.
Un'azienda del genere, potrebbe avere gli strumenti per arrivare a lui in un attimo, a malefatta compiuta.
Certe cose o le fai bene, cercando di prevedere tutte le azioni e reazioni della parte danneggiata o non fai nulla.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sicurezza Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi