Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
L'update di Windows 10 di ottobre si installa in pochi minuti
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Windows 10, 8, 7
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 26 Set 2020 11:30    Oggetto: L'update di Windows 10 di ottobre si installa in pochi minuti Rispondi citando

Leggi l'articolo L'update di Windows 10 di ottobre si installa in pochi minuti



 

 

Segnala un refuso
Top
{fafifurnio}
Ospite





MessaggioInviato: 26 Set 2020 21:37    Oggetto: Rispondi citando

Sinceramente, aldilà del marketing e dei miglioramenti che inevitabilmente ci sono negli anni, non vedo grandi differenze da XP ad oggi, e uso XP in diversi computer.
Fuffaroli professionisti e utenti annebbiati, un'accoppiata esplosiva...
Top
carobeppe
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 17/08/07 23:48
Messaggi: 197

MessaggioInviato: 26 Set 2020 23:07    Oggetto: Rispondi citando

Beh... insomma... windows xp è a 32 bit, deinde max 4 gb di ram. Solo questo deve far pensare. Tu avessi detto rispetto a Windows 7 potevamo ragionarne, ma XP ormai non si può più vedere, è obiettivamente antiquato.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
{fafifurnio}
Ospite





MessaggioInviato: 27 Set 2020 13:21    Oggetto: Rispondi citando

@carobeppe
Sisi, intendevo quello che hai detto quando parlavo di miglioramenti.
Bastava portarlo a livello di Win 7, ma chiaramente non sarebbe stata una cosa ragionevole per un'azienda come M$.
Per la mia percezione c'è come una discrepanza nelle curve che descrivono l'andamento della Ram, delle Cpu (e quindi delle possibilità dell'SO) e dei software, compreso lo stesso SO, come se questi ultimi diventassero via via sempre più inefficienti.
Non so se questo sia reale, e se lo è quanto sia fatto ad arte; se lo fosse ci guadagnerebbero tutti tranne gli utilizzatori, per via dell'obsolescenza e magari anche per via dei maggiori costi di processori e memorie sempre più performanti.
Top
{Roberto}
Ospite





MessaggioInviato: 27 Set 2020 18:33    Oggetto: - Rispondi citando

Commento fuori tema o non conforme al regolamento del forum.
Top
{Tuaregwind}
Ospite





MessaggioInviato: 27 Set 2020 18:33    Oggetto: - Rispondi citando

Commento fuori tema o non conforme al regolamento del forum.
Top
{Tuaregwind}
Ospite





MessaggioInviato: 27 Set 2020 18:36    Oggetto: Rispondi citando

A volte la vita delle proprie azione e ironica, sono le 19,34 non so quante ore fa è iniziato aggiornamento sino solo al 87 per cento, nel frattempo trovo il vostro articolo, che per fortuna o già terminato di leggere, iniziavo a pensare che il pc ormai datato dessi i numeri
Top
zero
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 22/03/08 17:34
Messaggi: 1330

MessaggioInviato: 28 Set 2020 11:28    Oggetto: Rispondi citando

{fafifurnio} ha scritto:
Per la mia percezione c'è come una discrepanza nelle curve che descrivono l'andamento della Ram, delle Cpu (e quindi delle possibilità dell'SO) e dei software, compreso lo stesso SO, come se questi ultimi diventassero via via sempre più inefficienti.
Non so se questo sia reale, e se lo è quanto sia fatto ad arte; se lo fosse ci guadagnerebbero tutti tranne gli utilizzatori, per via dell'obsolescenza e magari anche per via dei maggiori costi di processori e memorie sempre più performanti.


Il software diventa di anno in anno sempre piu' complesso, perche' fa' cose nuove, impossibili da fare anni prima.
Per esempio, basta confrontare la qualita' della grafica di un videogioco odierno, con la grafica di uno di 5 o 10 anni fa.
Oppure i video, che oggi sono in 4K, ma anni fa' erano 640x480.
E ovviamente tutto cio' richiede piu' potenza, piu' RAM, piu' spazio disco.

Oppure, se la vogliamo vedere da un altro punto di vista, ogni anno l'hardware diventa piu' potente, e le applicazioni si adeguano, inserendo nuove funzioni, prima impossibili
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9629

MessaggioInviato: 29 Set 2020 13:58    Oggetto: Rispondi citando

{fafifurnio} ha scritto:
Sinceramente, aldilà del marketing e dei miglioramenti che inevitabilmente ci sono negli anni, non vedo grandi differenze da XP ad oggi, e uso XP in diversi computer.
Fuffaroli professionisti e utenti annebbiati, un'accoppiata esplosiva...


Ciò significa che utilizzi pc molto vecchi, gli ultimi sono del 2005 o 2006, con cpu che al giorno d'oggi sono inadeguate, come la ram, che se anche ampliata farebbe da collo di bottiglia. Senza contare il non risparmio energetico.
Al massimo hai acquistato pc senza os qualche anno dopo, installandoci su xp. Scelta opinabile. Ma in tanti lo hanno fatto.
Ad oggi sarebbe impossibile installarlo, su hardware nuovo, come anche W7.
Le limitazioni di xp ad oggi sono abissali, come l'hardware su cui è nato.
Tenetevi W10 e incrociate le dita che sballi il meno possibile.
L'informatica va avanti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9629

MessaggioInviato: 29 Set 2020 14:02    Oggetto: Rispondi citando

{Tuaregwind} ha scritto:
A volte la vita delle proprie azione e ironica, sono le 19,34 non so quante ore fa è iniziato aggiornamento sino solo al 87 per cento, nel frattempo trovo il vostro articolo, che per fortuna o già terminato di leggere, iniziavo a pensare che il pc ormai datato dessi i numeri


MS vi ha fatto credere che W10 funzionerà ovunque in qualsiasi hardware che eseguisse da W7 in poi. Dipende e non è dato sapere per quanto.
Installate Linux su quei poveri pc, sempre se non è troppo tardi.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9629

MessaggioInviato: 29 Set 2020 14:04    Oggetto: Rispondi

zero ha scritto:
{fafifurnio} ha scritto:
Per la mia percezione c'è come una discrepanza nelle curve che descrivono l'andamento della Ram, delle Cpu (e quindi delle possibilità dell'SO) e dei software, compreso lo stesso SO, come se questi ultimi diventassero via via sempre più inefficienti.
Non so se questo sia reale, e se lo è quanto sia fatto ad arte; se lo fosse ci guadagnerebbero tutti tranne gli utilizzatori, per via dell'obsolescenza e magari anche per via dei maggiori costi di processori e memorie sempre più performanti.


Il software diventa di anno in anno sempre piu' complesso, perche' fa' cose nuove, impossibili da fare anni prima.
Per esempio, basta confrontare la qualita' della grafica di un videogioco odierno, con la grafica di uno di 5 o 10 anni fa.
Oppure i video, che oggi sono in 4K, ma anni fa' erano 640x480.
E ovviamente tutto cio' richiede piu' potenza, piu' RAM, piu' spazio disco.

Oppure, se la vogliamo vedere da un altro punto di vista, ogni anno l'hardware diventa piu' potente, e le applicazioni si adeguano, inserendo nuove funzioni, prima impossibili


Ragionamento giusto. Peccato che la gente confonda l'obsolescenza programmata con il voler usare roba vecchia di 15 - 20 anni.
La discarica in quel caso è nostra amica. Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Windows 10, 8, 7 Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi