Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Outlook fuori servizio in tutto il mondo
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Internet - generale
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 01 Ott 2020 16:00    Oggetto: Outlook fuori servizio in tutto il mondo Rispondi citando

Leggi l'articolo Outlook fuori servizio in tutto il mondo
Disservizi si stanno verificando in molte zone del pianeta.


 

 

Segnala un refuso
Top
Cesco67
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 15/10/09 10:34
Messaggi: 1566
Residenza: EU

MessaggioInviato: 02 Ott 2020 12:30    Oggetto: Rispondi citando

E pensare che c'è chi sostiene che il Cloud è bello, il Cloud è economico, il Cloud è affidabile, il Cloud qui, il Cloud la...
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Mavco Pisellonio}
Ospite





MessaggioInviato: 02 Ott 2020 14:42    Oggetto: Rispondi citando

Soprattutto là, direi
Top
eratostene
Dio minore
Dio minore


Registrato: 10/02/06 12:38
Messaggi: 993
Residenza: colli fiorentini

MessaggioInviato: 02 Ott 2020 18:56    Oggetto: Rispondi citando

io uso per le stesse cose 4 (quattro) computer diversi.
Senza il cloud per sincronizzarli tutti sarei perso..

per non parlare della condivisione di documenti...

certo, ci vuole una linea più che decente...
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
{noneratosto}
Ospite





MessaggioInviato: 03 Ott 2020 18:38    Oggetto: Rispondi citando

@eratostene
Non hai bisogno del cloud M$ o di chicchessia, hai bisogno di un tuo cloud personale, da settare come vuoi, dal costo bassissimo, e lo puoi fare sia con uno dei numerosi sistemi casalinghi/aziendali e la tua connessione Internet, sia con un tuo sito web opportunamente settato.
Top
francescodue
Dio minore
Dio minore


Registrato: 26/09/08 10:00
Messaggi: 532

MessaggioInviato: 04 Ott 2020 21:22    Oggetto: Rispondi citando

@noneratosto
Mi permetto di dissentire a metà.
Va bene il cloud personale con server o nas casalinghi, ma non il sito web.
Il motivo: il sito si appoggia su un sistema estraneo, di terzi.
Non so se il problema nasce dall'enorme quantità di connessioni, ma il risultato è sempre lo stesso: quando il terzo (gestore dei server del sito, MS per Outlook, o che altro) ha problemi, questi si riflettono a cascata su migliaia di persone.
Dal momento che le connessioni sono discrete e ormai non ci sono più quelle a tempo (vedi smartphone perennemente collegati ad internet), direi che è tempo di tornare all'originale filosofia di internet: non più grandi server centralizzati, ma miriadi di piccoli server.
Naturalmente questo metterebbe in difficoltà i motori di ricerca, ma non credo più di tanto.
Si potrebbe anche usare un sistema misto: grandi server per chi vuole, e personali per chi vuole.
Top
Profilo Invia messaggio privato
eratostene
Dio minore
Dio minore


Registrato: 10/02/06 12:38
Messaggi: 993
Residenza: colli fiorentini

MessaggioInviato: 24 Ott 2020 10:40    Oggetto: Rispondi citando

{noneratosto} ha scritto:
@eratostene
Non hai bisogno del cloud M$ o di chicchessia, hai bisogno di un tuo cloud personale, da settare come vuoi, dal costo bassissimo, e lo puoi fare sia con uno dei numerosi sistemi casalinghi/aziendali e la tua connessione Internet, sia con un tuo sito web opportunamente settato.


ci avevo pensato a questa soluzione. Ma ho giudicato più fattibile servirmi di un cloud esterno. Certo, l'investimento maggiore iniziale si sarebbe ripagato dopo pochi anni, è vero. Ma ritengo più affidabile la seconda soluzione che oltretutto mi fa perdere meno tempo. Pensa solo ad un guasto sulla linea o magari succede qualcosa tipo salta la corrente mentre sono fuori sede per lavoro o per vacanza... mi era già successo quando saltò la corrente sul computer che tenevo sempre acceso in studio... un casino (non informatico... ma "logistico")
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 10612
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 29 Nov 2020 16:24    Oggetto: Rispondi citando

Cesco67 ha scritto:
E pensare che c'è chi sostiene che il Cloud è bello, il Cloud è economico, il Cloud è affidabile, il Cloud qui, il Cloud la...

Eh, la bellessa del cloud...

Per certi versi è senza dubbio utile ma ci vuole sempre un metodo di backup poi, i dati aziendali fondamentali e più riservati eviterei di metterli in cloud.

In ogni caso qui si parla di Outlook ovvero di un servizio di posta elettronica, quindi ancora peggio che se cade un cloud, sui servizi di posta devi per forza appoggiarti ad un provider e le possibilità di farsi un sistema di backup proprio sono piuttosto scarsine direi.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Cesco67
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 15/10/09 10:34
Messaggi: 1566
Residenza: EU

MessaggioInviato: 29 Nov 2020 17:58    Oggetto: Rispondi citando

@Gladiator
Per uso casalingo riguardo Outlook hai perfettamente ragione, ma per un uso aziendale credo che appoggiarsi a servizi esterni sia un errore; l'unico vantaggio che ci vedo è sul risparmio economico; ma si perde il controllo di tutto quanto, non ultimo la possibilità, un domani, di cambiare fornitore di servizi.
Riguardo al backup, anche per uso casalingo, penso che sia fondamentale avere almeno una copia (meglio due) offline dei dati anche in sede, perché affidarsi solo al Cloud vuol dire fidarsi ciecamente del fornitore, e non solo per eventuali paure sulla privacy: il fornitore potrebbe fallire/chiudere da un giorno all'altro; il fornitore potrebbe modificare i termini del contratto, passando da gratuito a x euro/anno o aumentando le tariffe; il fornitore potrebbe subire un data leak; ecc.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 10612
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 30 Nov 2020 13:53    Oggetto: Rispondi citando

@Cesco67

Assolutamente d'accordo sul fatto che affidarsi al solo cloud provider per il backup dei dati è completamente sbagliato sia in termini di utenti casalinghi che, ancora di più, per utenti aziendali.
E' certamente indispensabile prevedere almeno un paio di metodi di backup alternativi per evitare brutte sorprese.

Il mio riferimento al backup, forse poco chiaro, era che se ti affidi ad un provider per un servizio come la mail diventa impegnativo prevedere un servizio mail di backup rispetto al principale a meno di avere sempre attivi due sistemi - come ad esempio Outlook e Gmail - con i costi conseguenti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
eratostene
Dio minore
Dio minore


Registrato: 10/02/06 12:38
Messaggi: 993
Residenza: colli fiorentini

MessaggioInviato: 04 Dic 2020 08:53    Oggetto: Rispondi citando

@Gladiator, io ho il cloud perchè uso indifferentemente 4 computer diversi (in 3 sedi + un portatile): così i dischi sono perfettamente uguali (e riesco così persino ad usare lo stesso progetto di QGIS... - un geographic information system). In una quarta sede ho il collegamento per estrarre tutti i files che mi occorrono.

Non vedo come potrei fare diversamente...
e così ho sempre il backup e vivo tranquillo
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Cesco67
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 15/10/09 10:34
Messaggi: 1566
Residenza: EU

MessaggioInviato: 04 Dic 2020 17:55    Oggetto: Rispondi

@eratostene
A me quel sistema sembra una sincronizzazione, che non ha nulla a che vedere con il backup. P.es. in caso un pc venga colpito da ramsonware che cripta i dati, poi ti ritrovi quattro pc con i dati criptati Shocked . Ma anche se cancelli involontariamente un file lo hai perso in quattro posti contemporaneamente... Le copie di backup devono essere offline, altrimenti sono a rischio. E se sono dati importanti è bene averne più di una copia e custoditi in luoghi diversi in modo che se dovesse capitare p.es. un furto o un incendio c'è sempre un'altra copia disponibile
In ogni caso, come usi tu il Cloud di sicuro è comodo, ma fossi in te valuterei anche un piano B visto che ci possono essere vari disservizi che fanno fallire la sincronizzazione; p.es. connessione internet down, modem ko, fornitore del Cloud con problemi (esempio), ecc.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Internet - generale Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi