Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Antibufala: manda una mail in meno per salvare il pianeta!
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Bufale e indagini antibufala
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 25 Nov 2020 17:15    Oggetto: Antibufala: manda una mail in meno per salvare il pianeta! Rispondi citando

Leggi l'articolo Antibufala: manda una mail in meno per salvare il pianeta!



 

 

Segnala un refuso
Top
freeant
Eroe
Eroe


Registrato: 24/10/05 10:01
Messaggi: 52
Residenza: København

MessaggioInviato: 26 Nov 2020 07:40    Oggetto: Rispondi citando

Ma certo.. lesiniamo sulle email e poi scarichiamo dei tera di vaccate, guardiamo contenuti in streaming e via di traffico, compressioni e decompressioni, uploadiamo filmati utili a nessuno o inoltriamo video di gattini a chi preferisce i cani.

Non l'avevo letta, ma non ho dubbi che qualcuno potrebbe crederci e dedurre che quindi è meglio mandare via messenger o whatsapp.

Grazie Paolo, come sempre, per illustrare con sobrietà questi bidoni. E adesso vado a spiegarlo a mia mamma, nel caso le sia arrivata e ci abbia creduto :D
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
gqn77
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 05/07/05 23:35
Messaggi: 105

MessaggioInviato: 26 Nov 2020 09:22    Oggetto: Rispondi citando

Concordo sul senso generale dell'articolo ma non è vero che i consumi siano gli stessi. Un server mail che non processa nulla o un server mail che processa 1000 mail al secondo NON consumano lo stesso.
Top
Profilo Invia messaggio privato
{zipnet}
Ospite





MessaggioInviato: 26 Nov 2020 11:41    Oggetto: Rispondi citando

Concordo con freeant, ma allargherei le sue conclusioni.
Questa roba il paio con il discorso sulle spie degli elettrodomestici e quant'altro.
Il pianeta è malridotto a causa delle scelte sconsiderate degli amministratori (si chiamano così perché teoricamente sono chiamati ad amministrare) del passato, che poi si vedono intitolate vie e piazze, al posto di essere additati come inetti, venduti, opportunisti, irresponsabili, ecc.
Top
{utente anonimo}
Ospite





MessaggioInviato: 26 Nov 2020 12:41    Oggetto: Rispondi citando

C'è poi da dire che, SPAM a parte, la posta elettronica viene utilizzata per lo più per lavoro. Le comunicazioni spicciole seguono altri canali, dall'sms ormai soppiantato dalle app di messaggistica ai social.
Le comunicazioni che avvengono per mail dovrebbero comunque avvenire per lettera: quale delle due impatta di più sul co2?
Top
{Vince}
Ospite





MessaggioInviato: 27 Nov 2020 00:04    Oggetto: Rispondi citando

Caro Paolo, ti seguo da molto e apprezzo molto il tuo lavoro. Però in questo caso il tuo commento mi sembra un po' frettoloso. Come dice gqn77 il consumo di server, router e quant'altro dipende dal numero di mail (o in generale di azioni) che richiediamo alla e attraverso la rete. Una mail contribuisce, anche se in maniera minimale, all'incremento del consumo elettrico per cui sarebbe buona norma evitare quanto meno le mail inutili. Non dubito che anche i messaggi di whatsapp (e di questi ce ne sono tanti inutili) contribuiscano all'incremento dell'uso di energia. Poi evidentemente una mail può far risparmiare spostamenti e consumi di energia di altro tipo. Però non mi pare corretto affermare che sia il l'uso di energia per i nostri consumi comunicativi e digitali sia lo stesso indipendentemente dal fatto che mandiamo mail o scarichiamo un contenuto o meno. Un caro saluto
Top
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 9924
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 27 Dic 2020 14:03    Oggetto: Rispondi

{Vince} ha scritto:
[...]Però non mi pare corretto affermare che sia il l'uso di energia per i nostri consumi comunicativi e digitali sia lo stesso indipendentemente dal fatto che mandiamo mail o scarichiamo un contenuto o meno.

Invece è corretto affermarlo: trasferire un bit da A a B attraverso lo stesso numero di server ha lo stesso consumo energetico sia che si tratti di un bit facente parte di una mail che di un messaggio WA che del download di un film.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Bufale e indagini antibufala Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi