Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Internet in tilt per un'oretta, tutta colpa di una singola azienda
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Internet - generale
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 13 Giu 2021 15:30    Oggetto: Internet in tilt per un'oretta, tutta colpa di una singola azienda Rispondi citando

Leggi l'articolo Internet in tilt per un'oretta, tutta colpa di una singola azienda
Come è possibile?


 

 

Segnala un refuso
Top
{utente anonimo}
Ospite





MessaggioInviato: 13 Giu 2021 16:30    Oggetto: Rispondi citando

beh, modestamente io ai tempi dell'università, cioè circa 20 anni fa, trovai per caso il modo di far impallare tutti insieme i terminali per gli studenti, probabilmente si impallava il server centrale. In realtà bastava cliccare tasti a caso un po' troppe volte.
Top
{ommodurad}
Ospite





MessaggioInviato: 13 Giu 2021 20:21    Oggetto: Rispondi citando

"È uno di una rosa piuttosto ristretta, che include nomi come Amazon Web Services e Cloudflare."
Già, praticamente il mondo in mano ad un pugno di aziende, vista l'importanza e l'onnipresenza del Web.
Con una tale stupidità, c'è da chiedersi come abbiamo fatto a sopravvivere come razza.
Top
utontello
Comune mortale *
Comune mortale *


Registrato: 30/10/08 17:20
Messaggi: 156
Residenza: Milano

MessaggioInviato: 14 Giu 2021 10:48    Oggetto: Rispondi citando

Ci sarà da ridere quando l'internet delle cose avrà contaminato i servizi vitali di città e ospedali.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
zero
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 22/03/08 17:34
Messaggi: 1504

MessaggioInviato: 14 Giu 2021 10:48    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
l'idea che Internet sia in grado di sopportare un attacco nucleare, come si diceva al suo debutto, è ormai un mito da seppellire

Questo "mito" riguarda la RETE internet, non i singoli servizi.
E nel caso citato dall'articolo, quello che e' caduto e' un lsingolo servizio (Fastly), ma la rete ha continuato a funzionare.

Se un attacco nucleare distrugge un data center, i servizi ospitati, se opportunamente ridondati (ovvero con copie ospitate su datacenter situati in zone geografiche differenti), continueranno a funzionare.

Anche se a quel punto mi preoccuperei di piu' delle persone, vaporizzate.
Top
Profilo Invia messaggio privato
utontello
Comune mortale *
Comune mortale *


Registrato: 30/10/08 17:20
Messaggi: 156
Residenza: Milano

MessaggioInviato: 14 Giu 2021 10:48    Oggetto: Rispondi citando

{utente anonimo} ha scritto:
beh, modestamente io ai tempi dell'università, cioè circa 20 anni fa, trovai per caso il modo di far impallare tutti insieme i terminali per gli studenti, probabilmente si impallava il server centrale. In realtà bastava cliccare tasti a caso un po' troppe volte.
Very Happy Very Happy Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 10923
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 14 Giu 2021 14:04    Oggetto: Rispondi citando

il concetto di 'resistere a un attacco nucleare' non è legato al fatto che non vi possa essere distruzione - ovviamente se butti una bomba atomica su un datacenter non rimarrà niente di utilizzabile - ma è basato sul principio di decentralizzazione senza nessun singolo "point of failure", e questo rimane.

certo, a seconda dell'entità della distruzione potresti avere aree isolate da altre, servizi non disponibili etc etc ma non c'è nessun modo per 'spegnere tutto per tutti', almeno al momento... Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 10612
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 16 Giu 2021 18:09    Oggetto: Rispondi citando

Credo che dopo un attacco nucleare in grado di "spegnere" la maggior parte di internet, i superstiti, se mai ce ne saranno, avranno altre priorità...
Top
Profilo Invia messaggio privato
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 10923
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 18 Giu 2021 16:08    Oggetto: Rispondi citando

di sicuro avranno altre immediate priorità, ma subito dopo avranno bisogno di entrare in contatto con gli altri sopravvissuti e ogni infrastruttura che ancora funzioni potrebbe essere utile

poi ovviamente speriamo anche di evitarcela, va Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 10612
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 18 Giu 2021 16:33    Oggetto: Rispondi

Temo che di infrastrutture ne restino ben poche, in caso meglio evitarcela anche se, a volte, penso che un pochino ce la meriteremmo pure... Incupito
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Internet - generale Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi