Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
XP non aggiornato? Infetto in quattro minuti
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Pronto Soccorso Virus
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Paolo Attivissimo
Ospite





MessaggioInviato: 02 Dic 2004 16:42    Oggetto: iptables e linux Rispondi citando

>Uhmmm...ma che dite?!? Per ottenere questo
risultato su linux bisogna usare iptables non
e' default. Io l'ho fatto.

Il test si riferisce a Linspire, distro un po' anomala di Linux. Presumo che abbia iptables gia' impostato correttamente. Mi devo fidare di quello che dicono Mitnick e soci, ovviamente.

Ciao da Paolo.
Top
IRPIDENIDE
Ospite





MessaggioInviato: 02 Dic 2004 22:31    Oggetto: da noi sarebbe reato o no? Rispondi citando

ma non sarebb reato?
un po' come commissionare uno stupro di 4 giornaliste del proprio giornale e vedere se resiste di più quella cicicona, quella magra, quella che fa kung fu o quella che fa jujitzu ...
Top
Matteo
Ospite





MessaggioInviato: 03 Dic 2004 13:07    Oggetto: ping ICMP Rispondi citando

Ok ragazzi. Sono utente di OsX da poco: non lo conosco affatto bene. Diciamo che per proteggermi ho semplicemente attivato il firewall di sistema. Quoto: "nella configurazione di default Mac OS X non occulta completamente la propria presenza in Rete e quindi si attira molti più attacchi rispetto a Linux, perché il sistema operativo Apple risponde ai ping ICMP usati dai programmi automatici che cercano bersagli da aggredire; Linux no." Perdonate la mia ignoranza, ma come si fa? In OsX la maggior parte delle impostazioni sono nascoste, le gestisce il sistema (talvolta purtroppo, talvolta per fortuna). Le alternative sono i comandi da terminale o programmi che ne fanno le veci. Grazie!
Top
Matteo Gialli
Ospite





MessaggioInviato: 04 Dic 2004 15:38    Oggetto: ma che state a di :D ? Rispondi citando

non mi risulta che una configurazione BASE di linux blocchi gli icmp, ma che sia necessario inserire un'impostazione in iptables..

Altrettato, mi risulta che inserendo una equivalente impostazione nella configurazione di Panther, si ottenga lo stesso scopo, ovvero firewallare gli icmp.
Inoltre, occulate la presenza in rete non rispondendo agli ICMP è un concetto-farsa, visto che i più conosciuti portscanner attualmente disponibili liberamente online contengono un'opzione per non pingare gli host bersaglio, cosa che invalida questa assurda teoria di nascondersi dietro al silenzio dei ping
Top
Nettuno
Ospite





MessaggioInviato: 05 Dic 2004 11:15    Oggetto: 4 minuti sono... Rispondi citando

...troppi!
Dopo l'ultima reinstallazione di XP ho effettuato la connessione (alice 640) prima di installare il firewall (ZoneAlarm). In meno di un minuto e' arrivato Winblast.
Top
Sp2 User
Ospite





MessaggioInviato: 07 Dic 2004 13:40    Oggetto: XP infetto in 30 secondi in Aliceadsl.it Rispondi citando

Io ho constatato che XP senza SP2 si infetta andando nel sito di aliceadsl.it nel giro di 30 secondi, persino con Zonealarm Pro!!!
La home page è piena di spyware, adware, dialer, ecc. per cui se non si ha SP2 o tutti gli aggiornamenti critici ci si infetta in pochi secondi.
Morale: ho dovuto reinstallare tutto e ho imparato che andare online senza SP2 è un suicidio.
Top
Necron
Ospite





MessaggioInviato: 10 Dic 2004 09:41    Oggetto: macchè 4 minuti Rispondi citando

La settimana scorsa ho formattato, il pc di un amico che voleva winxp (de gustibus...) l'ho installato, siamo entrati in rete, andati su AVG antivirus, il tutto in meno di trentasecondi ed il pc era già infettato da colonie di trojan, virus, exploit etc... 30 secondi, quello che si dice "un sistema intrinsecamente sicuro"
Top
Vito
Ospite





MessaggioInviato: 11 Dic 2004 19:04    Oggetto: considerazione Rispondi citando

Sono pienamente daccordo con le considerazioni fatte. Volevo ricordare poi che alla fine, l'insicurezza di sistemi come Windows è data proprio dal fatto che il codice sorgente è segreto ed è di conseguenza difficile da aggiornare, rivedere e correggere. Questa è stata da sempre la pecca del sistema windows che senza dubbio è di notevole importanza per il mondo intero, ma è anche vero che è così popolare soltanto perchè non c'è ancora un altro sistema "user-friendly" che possa competergli del tutto. Basta però qualche minima conoscenza in più per essere in grado di passare ad un OS più stabile e sicuro come un sistema Oper Source (Linux). Spero anch'io che questi tipi di ragionamenti raggiungano il maggior numero di persono possibile e che ci si renda conto della situazione.
Grazie ;D
Top
vitin
Ospite





MessaggioInviato: 04 Mar 2005 23:29    Oggetto: Rispondi citando

C'e da dire pero'che questo sondaggio come molti altri sulla rete non fa testo, poiche'dovete spiegare a tutti noi e-utenti che purtroppo siamo in balia'del ''read and beleive" (traduco dal dallo slang americano" bersi tutto quello che si legge su internet.Poiche' la famosa finestra di redmonton (non simpatica ad una certa fetta di siti ha un sistema che puo'essere attacato facilmente per la metodologia del sistema stesso. (x chi ha cocnoscenza approfondita di informatica sa cosa voglio dire.
Anyway take it esy with all this junk.
Ciudate mio amor
an e-blinder
v.m.gnz
Top
alessio
Ospite





MessaggioInviato: 29 Apr 2005 18:41    Oggetto: kevin mitnick è un grande!!!! Rispondi

kevin per me sei unico e per sempre lo sarai!!!!!!!!!
grande kevin
free kevin
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Pronto Soccorso Virus Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi