Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Il pianeta fratello della Terra
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze e nuove tecnologie
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 30 Set 2010 14:30    Oggetto: Il pianeta fratello della Terra Rispondi citando

Commenti all'articolo Il pianeta fratello della Terra
Scoperto il primo pianeta che potrebbe ospitare la vita fuori dal sistema solare. Si trova a soli 20 anni luce da noi.



Top
fabrizioroccapc
Semidio
Semidio


Registrato: 25/09/10 12:10
Messaggi: 321
Residenza: Bauzanum

MessaggioInviato: 30 Set 2010 16:35    Oggetto: Rispondi citando

Ok che è vicino a noi, ma dove lo trovi un mezzo che viaggia a 300 000 km/s ??

Inoltre, considerando che esista, ci impiegherebbe 20 anni di viaggio per arrivarci.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
Zeus
Amministratore
Amministratore


Registrato: 21/10/00 01:01
Messaggi: 12711
Residenza: San Junipero

MessaggioInviato: 30 Set 2010 17:54    Oggetto: Rispondi citando

Non sei mai stato in moto con Rebelia... Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
mda
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/11/06 09:39
Messaggi: 6648
Residenza: Figonia

MessaggioInviato: 01 Ott 2010 00:41    Oggetto: Rispondi citando

fabrizioroccapc ha scritto:
Ok che è vicino a noi, ma dove lo trovi un mezzo che viaggia a 300 000 km/s ??
Inoltre, considerando che esista, ci impiegherebbe 20 anni di viaggio per arrivarci.


Quante scuse! Inizia ad incamminarti! Oppure digli che vengano loro.
Laughing

Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM
{gufonoioso}
Ospite





MessaggioInviato: 01 Ott 2010 00:51    Oggetto: ma con un po' di RS o RG e tanta antimateria.. Rispondi citando

Pillole di relatività speciale. Ogni corpo ha un suo tempo proprio ossia il tempo misurato sull' astronave dall' orologio ( precisissimo ) che sta a bordo. Il tempo dell'osservatore inerziale ( o quasi ) va piu' veloce del tempo proprio dell' astronave; lo dice la RS ovvero la RG. Prova sperimentale: I leptoni mu ( elettroni pesanti 200 volte piu' di quelli normali ) si generano nell' urto dei raggi cosmici con il gas dell'alta atmosfera terrestre. I leptoni mu decadono in semplici elettroni in circa 2 milionesimi di secondo ( emivita di due microsecondi) ed andando quasi alla velocità della luce in due milionesimi di secondo percorrerebbero meno di 600 metri e dunque, formatisi mediamente a 20 o 30 km di altezza non ce la farebbero mai a raggiungere il suolo. Invece i rivelatori capaci di riconoscere i leptoni mu li individuano anche a livello del mare. Come mai ? Perche' l'orologio a bordo del leptone mu, a causa della grande velocità del leptone, va piano... e dunque il leptone mu muore, come al solito, dopo due milionesimi di secondo ma ... misurati dal suo orologio e non dall'orologio terrestre. Dunque se riuscissimo a costruire un motore a razzo ad antimateria capace di imprimere per mesi o anni una accelerazione uguale a quella della gravita' terrestre in modo che gli astronauti vivano come se stessero sulla Terra, ne' troppo leggeri ne' troppo pesanti... il tempo "sentito" dagli astronauti per arrivare a 20 anni luce dalla Terra sarebbe nettamente inferiore a 20 anni. Non ho tempo per fare il calcoletto del tempo proprio percepito dagli astronauti ma e' un calcolo facile ( vedere il Landau, teoria dei campi, ad esempio )... Dunque tra la andata, permanenza sul pianeta remoto e il ritorno sulla Terra, passeranno piu' di 40 anni ma gli astronauti che torneranno saranno ancora giovani. E' quello che viene chiamato il "paradosso" dei gemelli; quello che fa l'astronauta invecchia meno di quello che fa il sedentario terrestre. E il bello e' che non è fantascienza ... e' relativita' speciale ( inclusa nella generale ).... Incredibile ma vero.
Top
dagda
Dio minore
Dio minore


Registrato: 16/05/06 10:20
Messaggi: 630
Residenza: Eporediae Taurinensis

MessaggioInviato: 01 Ott 2010 02:01    Oggetto: Rispondi citando

Ragazzi! cerchiamo solo di non andare a rovinare anche quello!
Top
Profilo Invia messaggio privato
hungaricus
Mortale pio
Mortale pio


Registrato: 29/11/05 14:41
Messaggi: 27
Residenza: Trieste

MessaggioInviato: 01 Ott 2010 08:09    Oggetto: ma quanto è grande? Rispondi citando

Prima si dice che è grande 3-4 volte la Terra, poi però si dice che il raggio è da 1.2 a 1.5 volte quello terrestre...
ma (almeno sulla mia calcolatrice) le radici cubiche di 3 e di 4 sono 1.44 e 1.58.

I conti non battono, oppure per "grande" si intende qualcos'altro Question
Top
Profilo Invia messaggio privato
dany88
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 12/02/09 11:14
Messaggi: 1300

MessaggioInviato: 01 Ott 2010 09:28    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
l'unico mezzo per ottenere dati sull'atmosfera di Gliese 581g che, a causa dell'orbita troppo inclinata, non appare transitare sul disco della stella


che significa di preciso?
Top
Profilo Invia messaggio privato
hungaricus
Mortale pio
Mortale pio


Registrato: 29/11/05 14:41
Messaggi: 27
Residenza: Trieste

MessaggioInviato: 01 Ott 2010 09:37    Oggetto: Rispondi citando

dany88 ha scritto:
Citazione:
l'unico mezzo per ottenere dati sull'atmosfera di Gliese 581g che, a causa dell'orbita troppo inclinata, non appare transitare sul disco della stella

che significa di preciso?

significa che noi siamo troppo sopra o troppo sotto rispetto al piano dell'orbita del pianeta Gliese 581g, e quindi non lo vediamo mai passare davanti al suo sole, perché passa sempre "sotto" (se noi siamo sopra) o "sopra" (se noi siamo sotto)...
Top
Profilo Invia messaggio privato
{utente anonimo}
Ospite





MessaggioInviato: 01 Ott 2010 10:49    Oggetto: Rispondi citando

@gufonoioso: Si, magari gli astronauti non invecchierebbero di 20 anni durante il viaggio, ma considera che il pianeta è probabilmente disabitato se non privo del tutto di forme di vita: chi partirà vorrà tornare, nel qual caso le persone che ha lasciato le troverà di 40 anni più vecchie, e molti saranno morti, per non parlare di un mondo diversissimo da quello che ha lasciato (ripensa a com'erano gli anni 60/70 rispetto a oggi, te ne farai un'idea) - oppure essere pronto a lasciarsi alle spalle TUTTO e vivere il resto della sua vita come un naufrago su un'isola deserta. Ammesso che le condizioni di supporto vitale del pianeta siano esattamente le stesse della Terra (stessa composizione dell'atmosfera, presenza di acqua dolce, piante commestibili o per lo meno composizione del suolo compatibile con le piante terrestri, ecc.) se no finite le bombole di aria compressa si torna a casa!

Ah a proposito... il messaggio "siamo arrivati" arriverebbe alla Terra a 20 per arrivare + 20 perchè il messaggio si faccia i 20 anni luce=40 anni dalla partenza della spedizione...
Top
{Giona3}
Ospite





MessaggioInviato: 01 Ott 2010 12:58    Oggetto: Rispondi citando

Ma che c...o me ne frega se c`è o non c`è vita su di un altro pianeta?
Gia è difficle vivere qui figuriamoci costruire un mezzo per andare in un posto che non arriveremo mai nemmeno tra 100.000 anni mettetevelo in testa la nostra casa è qui non ne abbiamo un altra e a cercare le case degli altri ci fa dimenticare la nostra.
Top
ioSOLOio
Amministratore
Amministratore


Registrato: 12/09/03 18:01
Messaggi: 16342
Residenza: in un sacco di...acqua

MessaggioInviato: 01 Ott 2010 13:35    Oggetto: Rispondi citando

{gufonoioso} ha scritto:
vedere il Landau,

uh.che ricordo....


Comunque affascinante la ricerca di una altra terra nel cosmo o il pensiero di poter viaggiare sino la
Ovvio che attualmente è fuori portata ma credo che professionisti disposti a dedicare la loro vita in un simile viaggio ci sarebbero


L'ultima modifica di ioSOLOio il 01 Ott 2010 13:55, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Eretico
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 28/07/10 09:54
Messaggi: 120

MessaggioInviato: 01 Ott 2010 13:45    Oggetto: Rispondi citando

Sì, credo anche io.

Altrimenti attendiamo i motori a curvatura... 8)
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Helias}
Ospite





MessaggioInviato: 01 Ott 2010 14:14    Oggetto: Rispondi citando

Che notizia! Esattamente a 20 anni luce, come il pianeta Alkenia del bellissimo romanzo scientifico di Max Wells, "La freccia oscura del tempo" (Feltrinelli). Straordinaria anche la coincidenza con la stella rossa. Forse allora tra poco scopriremo anche come effettuare quei viaggi nel tempo, viste le capacità di preveggenza dell'autore.
Top
mda
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/11/06 09:39
Messaggi: 6648
Residenza: Figonia

MessaggioInviato: 01 Ott 2010 19:33    Oggetto: Re: ma con un po' di RS o RG e tanta antimateria.. Rispondi citando

{gufonoioso} ha scritto:
Pillole di relatività speciale. (...)


Ci sarebbe di meglio:

Citazione:

La proposta di Alcubierre

Il fisico Miguel Alcubierre propose nel 1994 quella che i fan di Star Trek hanno subito riconosciuto come il sistema propulsivo dell'astronave Enterprise.

Tale sistema si servirebbe della 'materia strana' ovvero di particelle che hanno una massa negativa ed esercitano una pressione negativa, capaci di distorcere lo spazio tempo e di permettere allo spazio di fronte alla navicella di contrarsi e a quello dietro di espandersi. La nave, protetta da una speciale bolla, potrebbe così viaggiare più veloce della luce senza rompere la legge della relatività. Purtroppo, l'esistenza della materia strana è tuttora puramente teorica.

I ponti di Einstein-Rosen, Wormholes...o 'buchi di verme'

Un ponte di Einstein-Rosen è una 'scorciatoia' che permetterebbe di viaggiare nello spazio più velocemente di quanto impiegherebbe la luce. Dalla generale accettazione della teoria della relatività di Einstein, è derivata anche l'accettazione dell'esistenza da parte del mondo scientifico dei cosiddetti wormhole sebbene tuttora manchino le prove della loro esistenza.


Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM
dany88
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 12/02/09 11:14
Messaggi: 1300

MessaggioInviato: 01 Ott 2010 21:48    Oggetto: Rispondi citando

hungaricus ha scritto:
significa che noi siamo troppo sopra o troppo sotto rispetto al piano dell'orbita del pianeta Gliese 581g, e quindi non lo vediamo mai passare davanti al suo sole, perché passa sempre "sotto" (se noi siamo sopra) o "sopra" (se noi siamo sotto)...


ah ok, grazie
Top
Profilo Invia messaggio privato
Milton
Semidio
Semidio


Registrato: 16/01/06 15:32
Messaggi: 231
Residenza: Paperopoli

MessaggioInviato: 03 Ott 2010 12:00    Oggetto: Grazie Rispondi citando

{gufonoioso} ha scritto:
Pillole di relatività speciale.....


{mda} ha scritto:
proposta di Alcubierre.....I ponti di Einstein-Rosen, Wormholes.....



Grazie, sono post interessanti.

Grazie
complimenti

ola
Top
Profilo Invia messaggio privato
zeross
Moderatore Software e Programmazione
Moderatore Software e Programmazione


Registrato: 19/11/08 11:04
Messaggi: 3464
Residenza: Atlantica

MessaggioInviato: 03 Ott 2010 21:01    Oggetto: Rispondi citando

Interresanti i post si, ma rimane inevasa l'unica vera domanda che non attanaglia mai l'universo di Star Trek! Confused

La vile pecunia necessaria Evil or Very Mad
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
mda
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/11/06 09:39
Messaggi: 6648
Residenza: Figonia

MessaggioInviato: 04 Ott 2010 19:22    Oggetto: Rispondi citando

zeross ha scritto:
Interresanti i post si, ma rimane inevasa l'unica vera domanda che non attanaglia mai l'universo di Star Trek! Confused
La vile pecunia necessaria Evil or Very Mad


Shocked Non segui Star Trek? Nel futuro il denaro (sistema economico) non esiste più sostituita da quello delle risorse.

Del resto negli anni 60' (siamo nel 2010) siamo andati sulla Luna, mentre ora non riusciamo più ad sostenere una base (anche quello è stato fatto decenni addietro dai Russi) che ruota attorno alla terra.

Manca la tecnologia? Mancano i soldi? Manca la volontà! Perché troppa tecnologia (scaturi' tantissima tecnologia il programma spaziale) avrebbe spostato il sistema economico verso quello del sistema delle risorse con conseguente annullamento della élite odierna.

Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM
pardo_
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 05/06/10 18:47
Messaggi: 12
Residenza: Nord Italia

MessaggioInviato: 07 Ott 2010 11:04    Oggetto: Rispondi

Considerato che abbiamo una terra, un sole e la fetta di spazio piu` tranquilla della galassia, sarebbe auspicabile di costruire stazioni spaziali qui intorno per mitigare la sovrapopolazione, e starcene belli tranquilli.
Tutta l'energia che ci potra` mai servire come civilta` viene gia` dal sole, nello spazio a ogni effetto pratico non c'e` niente che valga la pena.
Come motori siamo in grado di arrivare a malapena fuori orbita... 20 anni luce e` pura fantasia, relativita` o no, e comunque non esiste niente in grado di spingere una nave a velocita` relativistiche, senza contare le problematiche di varia natura che una cosa del genere comporterebbe--prima tra tutte che una tale tecnologia sarebbe l'arma di genocidio definitiva per cui e` molto meglio che non esista mai.
E il sogno di trovare gli alieni e` probabilmente una follia visto che se si considera l'eta` dell'universo paragonata all'eta` della civilta` umana si capisce che TUTTO e` possibile incluso che gli alieni stiano a noi come noi stiamo alle formiche(o peggio... in termini universali condividiamo gia` molto con le formiche..), nel qual caso il "contatto" segnerebbe di sicuro la fine della nostra specie --con non meno noncuranza del modo in cui l'uomo ha spazzato via gli animali da tutte le terre emerse.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze e nuove tecnologie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi