Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Problema nel trasferimento file ad Hdd esterno
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Periferiche esterne
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Silent Runner
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°


Registrato: 16/05/05 09:17
Messaggi: 22165
Residenza: Pianeta Terra

MessaggioInviato: 28 Nov 2022 19:03    Oggetto: Problema nel trasferimento file ad Hdd esterno Rispondi citando

Salve ragazzi, mi sono trovato ad affrontare un curioso problema, con un pc su cui ho installato Win 10, nel trasferire file jpg e video mp4 dal cellulare (che è quasi praticamente pieno) ad un nuovo Hdd esterno (un Toshiba Canvio Basic da 4 tB).

Mi è accaduto innumerevoli volte (perché ho dovuto ripetere l'operazione per proseguire nel trasferimento dei file) di vedermi sputare in un occhio dal pc, con una finestra che mi informava della impossibilità di terminare l'operazione a causa di un "componente" inesistente.
Pare cioè, che sparisse l'Hdd esterno!

In effetti il led presente sull'unità esterna risultava spento, mentre solo una parte dei file era stata trasferita regolarmente.
E l'unità esterna non compariva più cliccando sulla funzione "Mostra icone nascoste", presente nella barra di stato.
Ero così costretto a scollegare e ricollegare l'Hdd e poi ripartire da capo.

Una volta ricollegato potevo ripartire con il salvataggio dati (cosa che ha comportato con i vari passaggi e ripristini, più di otto ore e passa di lavoro, controlli, distacchi e via discorrendo).
Curiosamente, l'ultima volta che è accaduto, la finestra dove potevo leggere i file scaricati sull'Hdd era presente e i dati leggibili, mentre nelle volte precedenti questo non avveniva.

Quello che poteva essere una causa apparente, era l'immensa mole di dati (parecchi terabyte) e così, per vedere di risolvere il problema, mi sono visto costretto a copiare 20 file alla volta (non vi dico il delirio nel segnarmi sul taccuino, i nomi dei file inviati, per evitare di reinstallarli e incappare in blocchi con richiesta di scegliere se sovrascrivere o ignorare i file, oltre il tempo impiegato a causa del fatto che non potevo stare tutto il giorno, a guardare lo schermo).

Alla fine ce l'ho fatta ma mi rimane il dubbio che possano esserci dei problemi di collegamento o funzionamento dell'Hdd Toshiba.

Qualcuno ha avuto notizia di simili comportamenti in presenza di grandissima mole di dati da trasferire?

E come fare ad evitare l'inconveniente?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 11659

MessaggioInviato: 28 Nov 2022 22:19    Oggetto: Rispondi citando

Lo fa solo con quel PC? Perché potrebbe essere un problema della presa USB.
Anche il disco sarebbe da provare su un altro pc, o comunque potresti provare a cambiare il cavetto.

Riguardo la mole di dati da trasferire, dipende molto da PC e dischi (velocità di lettura e scrittura e cpu).
Ma a me fa pensare di più a un problema di alimentazione perché il led hai detto che si spegne.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Silent Runner
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°


Registrato: 16/05/05 09:17
Messaggi: 22165
Residenza: Pianeta Terra

MessaggioInviato: 28 Nov 2022 23:22    Oggetto: Rispondi citando

Esatto, e lo fa solo quando la mole di dati è grandissima: la prima volta che è accaduto, stavo trasferendo parecchi giga, forse una cinquantina e più, tutti in una volta.
Con quel cavetto non ho mai avuto problemi, lo uso costantemente perché una delle porte frontali del pc è scassata e infilarci la presa è un casino. Per cui ho messo un cavetto fisso. E con gli altri due Hdd non ho mai avuto questo genere di problemi.

Boh? Staremo a vedere.
Comunque sì, lo proverò con altri pc. Ma come ho detto, lo ha fatto solo quando la mole di dati superava un certo limite. Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato
MK66
Moderatore Sistemi Operativi
Moderatore Sistemi Operativi


Registrato: 17/10/06 22:24
Messaggi: 8595
Residenza: dentro una cassa sotto 3 metri di terra...

MessaggioInviato: 29 Nov 2022 01:35    Oggetto: Rispondi citando

Capita la stessa cosa anche a me, con la stessa marca di dischi esterni.
E anche a me capita quando abbondo nelle dimensioni dei dati da copiare, sia sulle porte USB 2 che sulla USB 3.
Dato che normalmente funziona tutto liscio, ma quando supero un certo tot di giga di dati da gestire si impalla e il disco esterno pare disconnesso (me lo dice anche il programma che uso per copiare: MultiCommander, molto più specializzato del classico file manager di W10) ho l'impressione che sia in realtà qualche problema di alimentatore che non ce la fa a gestire il traffico sulla porta quando diventa eccessivo.

Se fosse davvero così, la soluzione sarebbe utilizzare dei dischi auto alimentati in modo che la presa USB si incarichi solo di trasferire i dati e non la potenza per far girare anche il disco contemporaneamente, ma non è il caso di quella marca e non ho mai avuto l'occasione di provare altre tipologie: per il momento mi accontento di riattivare il disco e ricopiare i file che hanno avuto problemi (è a tal proposito che utilizzo un file manager a 2 pannelli: mi permette di confrontare e ricopiare le cartelle e sostituire i file se c'è qualche differenza: a volte pare che sia copiato ma ha dimensioni differenti o è corrotto, e quindi lo sostituisco, altrimenti se è a posto lo salto e passo al successivo, molto più rapidamente che con il classico file manager)
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 11265
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 29 Nov 2022 09:27    Oggetto: Rispondi citando

É uno di quei dischi con il cavetto USB che si sdoppia per andare in due porte? Se sì, conviene sempre usarlo collegato a due porte. Confused
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Homer S.
Dio Kwisatz Haderach


Registrato: 24/12/21 09:59
Messaggi: 2682
Residenza: Non dove vorrei stare, ma dove altro vorrei non lo so.

MessaggioInviato: 29 Nov 2022 10:11    Oggetto: Rispondi citando

Silent Runner ha scritto:
Qualcuno ha avuto notizia di simili comportamenti in presenza di grandissima mole di dati da trasferire?

Io ho avuto ed ho a che fare con diversi HDD esterni, anche del modello che hai citato. Problemi di questa natura mai osservati, ma ad onor del vero la discriminante è sempre stato l'averli usati su Linux e non su Windows, e generalmente formattati ext4.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Silent Runner
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°


Registrato: 16/05/05 09:17
Messaggi: 22165
Residenza: Pianeta Terra

MessaggioInviato: 30 Nov 2022 00:18    Oggetto: Rispondi citando

MK66 ha scritto:
Capita la stessa cosa anche a me, con la stessa marca di dischi esterni.
E anche a me capita quando abbondo nelle dimensioni dei dati da copiare, sia sulle porte USB 2 che sulla USB 3.
Dato che normalmente funziona tutto liscio, ma quando supero un certo tot di giga di dati da gestire si impalla e il disco esterno pare disconnesso (me lo dice anche il programma che uso per copiare: MultiCommander, molto più specializzato del classico file manager di W10) ho l'impressione che sia in realtà qualche problema di alimentatore che non ce la fa a gestire il traffico sulla porta quando diventa eccessivo.

Se fosse davvero così, la soluzione sarebbe utilizzare dei dischi auto alimentati in modo che la presa USB si incarichi solo di trasferire i dati e non la potenza per far girare anche il disco contemporaneamente, ma non è il caso di quella marca e non ho mai avuto l'occasione di provare altre tipologie: per il momento mi accontento di riattivare il disco e ricopiare i file che hanno avuto problemi (è a tal proposito che utilizzo un file manager a 2 pannelli: mi permette di confrontare e ricopiare le cartelle e sostituire i file se c'è qualche differenza: a volte pare che sia copiato ma ha dimensioni differenti o è corrotto, e quindi lo sostituisco, altrimenti se è a posto lo salto e passo al successivo, molto più rapidamente che con il classico file manager)

Grazie MK66, esaustivo come sempre..
Ma MultiCommander funziona anche su win? E' free? Lo usi su altri SO?
Comunque sia, d'ora in poi mi limiterò a copiare solo poche decine di file alla volta. E' un po' laborioso ma posso farcela. Tantopiù che mi serve solo come archivio dati.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Silent Runner
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°


Registrato: 16/05/05 09:17
Messaggi: 22165
Residenza: Pianeta Terra

MessaggioInviato: 30 Nov 2022 00:19    Oggetto: Rispondi citando

SverX ha scritto:
É uno di quei dischi con il cavetto USB che si sdoppia per andare in due porte? Se sì, conviene sempre usarlo collegato a due porte. Confused

No, è un cavetto singolo e non era in dotazione con il componente.
Comunque, utile suggerimento, grazie, SverX!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Silent Runner
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°


Registrato: 16/05/05 09:17
Messaggi: 22165
Residenza: Pianeta Terra

MessaggioInviato: 30 Nov 2022 00:21    Oggetto: Rispondi citando

Homer S. ha scritto:
Io ho avuto ed ho a che fare con diversi HDD esterni, anche del modello che hai citato. Problemi di questa natura mai osservati, ma ad onor del vero la discriminante è sempre stato l'averli usati su Linux e non su Windows, e generalmente formattati ext4.

Può essere, in effetti.. Ma non so se usavi scaricare cartelle da una sessantina di gigabite alla volta.. Rolling Eyes
Potrebbe essere quella la causa..
Vediamo, dai..
Top
Profilo Invia messaggio privato
MK66
Moderatore Sistemi Operativi
Moderatore Sistemi Operativi


Registrato: 17/10/06 22:24
Messaggi: 8595
Residenza: dentro una cassa sotto 3 metri di terra...

MessaggioInviato: 30 Nov 2022 10:41    Oggetto: Rispondi citando

Silent Runner ha scritto:
Grazie MK66, esaustivo come sempre..

Lo so: chiunque abbia a che fare con me alla fine se ne esce esausto... Rolling Eyes Twisted Evil
Silent Runner ha scritto:
Ma MultiCommander funziona anche su win?
Si, io ce l'ho su W10
Silent Runner ha scritto:
E' free?
Gratuito
Silent Runner ha scritto:
Lo usi su altri SO?
No, su Linux usavo altro
Silent Runner ha scritto:
Comunque sia, d'ora in poi mi limiterò a copiare solo poche decine di file alla volta. E' un po' laborioso ma posso farcela. Tantopiù che mi serve solo come archivio dati.

Si, credo sia la cosa migliore da fare
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Homer S.
Dio Kwisatz Haderach


Registrato: 24/12/21 09:59
Messaggi: 2682
Residenza: Non dove vorrei stare, ma dove altro vorrei non lo so.

MessaggioInviato: 30 Nov 2022 16:17    Oggetto: Rispondi citando

Silent Runner ha scritto:
Può essere, in effetti.. Ma non so se usavi scaricare cartelle da una sessantina di gigabite alla volta.. Rolling Eyes

Non a regime. Ma usandoli come backups del NAS, la prima volta certamente sì ed oltre.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 11659

MessaggioInviato: 30 Nov 2022 22:13    Oggetto: Rispondi citando

Quando il led si spegne, durante il trasferimento dei files, controlla se l'hdd è surriscaldato. Magari entra in una specie di protezione.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Silent Runner
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°


Registrato: 16/05/05 09:17
Messaggi: 22165
Residenza: Pianeta Terra

MessaggioInviato: 06 Gen 2023 23:31    Oggetto: Rispondi

No, non si surriscaldava. E adesso mi sta creando altri problemi, come già sapete, ne ho parlato in un altro thread. Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Periferiche esterne Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi