Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Tassa di concessione governativa, al via la campagna per i r
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Telefonia mobile
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 28 Feb 2011 15:48    Oggetto: Tassa di concessione governativa, al via la campagna per i r Rispondi citando

Commenti all'articolo Tassa di concessione governativa, al via la campagna per i rimborsi
La tassa sui cellulari è illegittima: l'ADOC lancia una campagna nazionale per chiederne il rimborso agli operatori.


Foto di Jason Stitt
Top
merlin
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 15/03/07 23:32
Messaggi: 2421
Residenza: Kingdom of Camelot

MessaggioInviato: 28 Feb 2011 23:59    Oggetto: anatocismo docet Rispondi citando

Aspetta e spera, ché il rimborso d'avvicina... Shocked
Top
Profilo Invia messaggio privato
luviweb
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 30/09/05 09:53
Messaggi: 15
Residenza: Cagliari

MessaggioInviato: 01 Mar 2011 07:03    Oggetto: Re: Tassa di concessione governativa, al via la campagna per Rispondi citando

Commenti ha scritto:
Commenti all'articolo Tassa di concessione governativa, al via la campagna per i rimborsi
La tassa sui cellulari è illegittima: l'ADOC lancia una campagna nazionale per chiederne il rimborso agli operatori.

Perchè agli operatori? Non è un'importo che va allo stato?
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage Yahoo MSN
superfrankie
Mortale pio
Mortale pio


Registrato: 26/05/10 08:46
Messaggi: 24

MessaggioInviato: 01 Mar 2011 09:05    Oggetto: Re: Tassa di concessione governativa, al via la campagna per Rispondi citando

luviweb ha scritto:

Perchè agli operatori? Non è un'importo che va allo stato?


Infatti non capisco neanche io, è lo Stato che incassa, allo Stato andrebbe mandata la richiesta; stavolta gli operatori direi che non hanno colpe, anzi spesso nelle offerte veniva scontata in fattura per un certo periodo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ahriman80
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 24/11/09 11:23
Messaggi: 187

MessaggioInviato: 01 Mar 2011 09:29    Oggetto: Rispondi citando

Sarà dello stato, ma la riscuotono gli operatori. Se si paga una cosa non si va a chiedere un rimborso a chi dovrebbero andare i soldi, ma a chi li ha presi...
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Hukuro}
Ospite





MessaggioInviato: 01 Mar 2011 09:36    Oggetto: Solo rimborso o anche esenzione? Rispondi citando

Un dubbio: essendo una tassa non dovuta, richiedendone il rimborso si viene poi esonerati per le fatture future dal pagamento della stessa?
Top
Gummy Bear
Dio minore
Dio minore


Registrato: 02/01/11 22:54
Messaggi: 674
Residenza: Paese dei Balocchi

MessaggioInviato: 01 Mar 2011 11:36    Oggetto: Rispondi citando

Ahriman80 ha scritto:
Sarà dello stato, ma la riscuotono gli operatori. Se si paga una cosa non si va a chiedere un rimborso a chi dovrebbero andare i soldi, ma a chi li ha presi...

Sì, un po' come la storia del rimborso dell'Iva sulla fattura RSU; lo chiedi al Comune, che non ti risponde; e contro il silenzio-rigetto devi fare il ricorso in Commissione Tributaria.
Se almeno abitassimo in un Paese civile, dove anche in materia fiscale vige il principio del silenzio-assenso... Twisted Evil Twisted Evil
Top
Profilo Invia messaggio privato
uibbs2
Comune mortale
Comune mortale


Registrato: 25/10/05 07:00
Messaggi: 4
Residenza: Siracusa

MessaggioInviato: 01 Mar 2011 13:00    Oggetto: Rispondi citando

Ahriman80 ha scritto:
Sarà dello stato, ma la riscuotono gli operatori. Se si paga una cosa non si va a chiedere un rimborso a chi dovrebbero andare i soldi, ma a chi li ha presi...

Ma assolutamente. Se il comune mi chiede di pagare due volte un'imposta comunale (mettiamo "ICI") io il rimborso del secondo balzello e la sua cancellazione devo chiederla al comune, mica a Equitalia.

Secondo me ADOC questa volta ha fatto un errore concettuale: l'operatore in questo caso fa unicamente da intermediario per l'incasso di una tassa e il suo rigiro allo stato (Nello specifico al "Ministero per lo sviluppo economico - Dipartimento per le comunicazioni"). Sono del parere che gli operatori risponderanno, piacevolmente, picche segnalando di non essere il soggetto deputato all'azione di risarcimento. E fine della storia. Deve essere il ministero ad essere messo in mora e costretto con la forza a restituire il maltolto e non richiederlo e, solo dopo il risarcimento si può segnalare all'operatore che non può richiedere l'incasso della TCG perché non dovuta.

Almeno, questi sono i miei due cent. (-:
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
OXO
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 10/05/05 17:30
Messaggi: 1942
Residenza: Scandicci

MessaggioInviato: 01 Mar 2011 13:13    Oggetto: Rispondi citando

Evvai, ce l'hanno fatta!

Ovviamente restituire tutto il maltolto pareva troppo carino, tre anni di soldi rubati dallo Stato sono più che sufficienti, nevvero? Shocked

Comunque in linea di principio concordo con uibbs2, anche se anni fa di fronte alla presentazione di una cartella assolutamente non dovuta da parte di Equitalia mi sono rivolto direttamente a loro per ottenerne la cancellazione: vi piacerebbe vincere facile, eh...? Laughing
Top
Profilo Invia messaggio privato
dany88
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 12/02/09 11:14
Messaggi: 1300

MessaggioInviato: 01 Mar 2011 15:39    Oggetto: Rispondi citando

Siccome non mi è chiaro, qualcuno potrebbe dirmi se adesso è abolita in automatico? Quindi se faccio un abbonamento ora, non esiste più?
Top
Profilo Invia messaggio privato
uibbs2
Comune mortale
Comune mortale


Registrato: 25/10/05 07:00
Messaggi: 4
Residenza: Siracusa

MessaggioInviato: 02 Mar 2011 07:25    Oggetto: Chi deve rimborsare? Rispondi citando

OXO ha scritto:
Comunque in linea di principio concordo con uibbs2, anche se anni fa di fronte alla presentazione di una cartella assolutamente non dovuta da parte di Equitalia mi sono rivolto direttamente a loro per ottenerne la cancellazione: vi piacerebbe vincere facile, eh...? Laughing

Calma e gesso. Io ho detto "se il comune mi chiede due volte...", se è l'esattore che per sbaglio mi emette due cartelle con la stessa pratica, è un altro paio di maniche.
Varrebbe il discorso se io, che ho un abbonamento con una sim family, mi vedessi richiesta la TGC per le aziende oppure mi comparisse la voce due volte per lo stesso bimestre.
Comunque, io ho tutte le bollette sottomano (peraltro non sono "gli ultimi tre anni", ma qualcosa in meno dato che il Codice delle Comunicazioni Elettroniche" nell'ultima variazione è stato sì approvato nel 2008, ma a luglio). Oggi mi metto in contatto con la sede ADOC di Siracusa e vediamo che cosa succede...
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
etabeta
Dio Sconvolto


Registrato: 06/04/06 10:02
Messaggi: 2531

MessaggioInviato: 02 Mar 2011 13:21    Oggetto: Re: Tassa di concessione governativa, al via la campagna per Rispondi citando

superfrankie ha scritto:
luviweb ha scritto:

Perchè agli operatori? Non è un'importo che va allo stato?


Infatti non capisco neanche io, è lo Stato che incassa, allo Stato andrebbe mandata la richiesta; stavolta gli operatori direi che non hanno colpe, anzi spesso nelle offerte veniva scontata in fattura per un certo periodo.


Il decreto in questione non è il 295/2003 (Inesistente) ma il seguente:

Decreto Legislativo 1 agosto 2003, n. 259
"Codice delle comunicazioni elettroniche"

pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 214 del 15 settembre 2003 - Supplemento Ordinario n. 150

quindi vigente dal 16 settembre 2003, non capisco la limitazione agli ultimi tre anni quando di anni dall'entrata in vigore ne sono passati otto comunque

si possono verificare due casi:

1 - Lo stato ha continuato indebitamente ad esigere dagli operatori la tassa di concessione governativa e allora ti devi rivalere sullo stato eventualmente chiamando in causa come obbligato in solido la compagnia telefonica che ha fisicamente incassato i soldi dall'utente in nome e per conto dello stato.

2 - Pur in mancanza di una richiesta da parte dello stato, in mala fede, l'operatore ha continuato ad esigere quanto non più dovuto intascandosi i proventi ed in questo caso credo sarebbe plausibile una azione diretta ed esclusiva contro l'operatore per indebito arricchimento.
Lo stato in questa seconda ipotesi non c'entrerebbe niente essendo "all'oscuro" delle richieste poste in essere dagli operatori senza che ne esistesse il presupposto.

Il problema è scoprire quale delle due fattispecie ricorra.

Questo è il mio misero contributo.
Spero ci sia qualche dubbio in meno.



Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
.Maurizio Vicentini.
Ospite





MessaggioInviato: 13 Apr 2011 07:29    Oggetto: Rispondi

Buongiorno,
a seguito del vostro articolo "Tassa di concessione governativa, al via la campagna per i rimborsi" del 28.02.2011, ho provveduto a scaricare il modulo dal sito dell'ADOC e a spedirlo, corredato di tutta la documentazione richiesta, alla Vodafone e, per conoscenza, all'ADOC stessa. Questa la (ovvia) risposta di Vodafone:

"Gentile Cliente
La informiamo che Vodafone, in qualità di gestore del servizio radiomobile di telecomunicazione nel sistema della Tassa di Concessione Governativa è un mero ausiliario della riscossione dell'Amministrazione finanziaria ed è tenuto a riversare all'Erario, nel rispetto di una tempistica puntualmente predeterminata dalla legge, le tasse addebitate in conto telefonico e successivamente riscosse.
A tal proposito, Vodafone è tenuta ad addebitare la Tassa di Concessione Governativa in conto telefonico e pertanto, fino al momento in cui non intervenga un esplicito pronunciamento dell'Agenzia delle Entrate sul punto o una espressa modifica normativa, Vodafone non può unilateralmente sospendere l'applicazione della tassa, anche al fine di non incorrere in contestazioni o in sanzioni da parte dell'Amministrazione finanziaria.
Per informazioni La preghiamo di rivolgersi all'Agenzia delle Entrate
Cordiali saluti
Servizio Clienti"

mentre nessun segno di vita da ADOC nemmeno dopo ulteriore mail di segnalazione. Non rispondono nemmeno alla ricevuta di ritorno della mail. Pertanto mi pare che la procedura non abbia speranze di essere risolta, almeno in questa maniera.

Distinti saluti

Maurizio Vicentini
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Telefonia mobile Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi