Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Il macchinario che trasforma l'acqua in petrolio
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze e nuove tecnologie
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
amldc
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 02/05/06 16:21
Messaggi: 1242

MessaggioInviato: 12 Dic 2014 01:03    Oggetto: Rispondi citando

Bunips ha scritto:
Non lo faranno mai.
Semplicemente perché, gli USA = petrol dollaro, diverrebbe carta igienica.
Infatti e per questo che scatenano guerre in ogni dove.
Per posticipare l'inevitabile.

Ultimamente i Rockefeller ( Exxon) hanno iniziato a pensare di abbandonare il petrolio per andare sulle energie alternative.
Top
Profilo Invia messaggio privato
{ice}
Ospite





MessaggioInviato: 12 Dic 2014 07:44    Oggetto: Rispondi citando

@ Giuseppe Russo
L'idrogeno è pericoloso!!!!
Reagische direttamente con l'ossigeno dell'aria dando origine a esplosioni!!!
Per stoccarlo in forma liquinda non bastano alte pressioni, ma bisogna anche abbassare la T. Questo significa che un auto parcheggiata al sole se gli dovesse morire la batteria diventerebbe una bomba!!!
Top
Zievatron
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 22/12/10 23:36
Messaggi: 3234

MessaggioInviato: 12 Dic 2014 09:58    Oggetto: Rispondi citando

amldc ha scritto:
Bunips ha scritto:
Non lo faranno mai.
...
Per posticipare l'inevitabile.

Ultimamente i Rockefeller ( Exxon) hanno iniziato a pensare di abbandonare il petrolio per andare sulle energie alternative.


E mica si può posticipare all'infinito!
Ormai è tempo che si decidano. Il petrolio che ancora si riesce ad estrarre è da riservare ad impieghi che non hanno ancora sostituti validi.
Top
Profilo Invia messaggio privato
{GdC}
Ospite





MessaggioInviato: 13 Dic 2014 11:29    Oggetto: Rispondi citando

Il problema è il rendimento del sistema. così come è descritto è un processo di produzione di un combustibile sintetico utilizzando energia elettricca. Il rendimento totale risulta pari al prodotto del rendimento di produzione dell'energia elettrica (prodotta come?) per il rendimento di produzione del combustibile sintetico. Ammesso che un kg di combustibile sintetico produca circa 10000kcal, quante ne servono per produrlo?
Top
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 8576
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 13 Dic 2014 18:53    Oggetto: Rispondi

Francamente a me sembra solo un altro sistema per produrre un combustibile per motori endotermici alternativo ai normali combustibili fossili ma, anche in questo caso, il rendimento del sistema pare essere piuttosto basso.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze e nuove tecnologie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi