Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Attacco ransomware, registro elettronico kaputt da giorni
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sicurezza
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 07 Apr 2021 12:39    Oggetto: Attacco ransomware, registro elettronico kaputt da giorni Rispondi citando

Leggi l'articolo Attacco ransomware, registro elettronico kaputt da giorni
Il Registro Elettronico usato da molte scuole italiane è vittima di un attacco informatico.


 

 

Segnala un refuso
Top
zanac
Comune mortale
Comune mortale


Registrato: 07/04/21 13:08
Messaggi: 2

MessaggioInviato: 07 Apr 2021 13:12    Oggetto: Rispondi citando

ARGO, altro registro elettronico molto diffuso, ha alcune pagine che danno messaggio di errore per via della presenza di flash. Non aggiungo altro.
Top
Profilo Invia messaggio privato
algi
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 08/03/12 18:02
Messaggi: 112

MessaggioInviato: 07 Apr 2021 13:26    Oggetto: Rispondi citando

Chi paga i danni prodotti dai colabrodi?
Top
Profilo Invia messaggio privato
zanac
Comune mortale
Comune mortale


Registrato: 07/04/21 13:08
Messaggi: 2

MessaggioInviato: 07 Apr 2021 14:54    Oggetto: Rispondi citando

algi ha scritto:
Chi paga i danni prodotti dai colabrodi?

Mi chiedo: perchè esistono più registri elettronici? Io avrei visto bene un bando nazionale finalizzato alla scelta di una software house che dovrebbe sviluppare il tutto rilasciando sotto GPL il codice e un'entità di audit esterna che annualmente faceva le pulci sul codice e sulla sicurezza. Costerebbe di più? Non ne sono convinto, di sicuro la qualità finale sarebbe però superiore, uso quotidianamente il registro elettronico di Argo ed è porcheria allo stato puro. E non ho paura dirlo! Pagine con flash, app senza notifiche, usabilità uscita dagli anni '80, etc etc.
Top
Profilo Invia messaggio privato
zero
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 22/03/08 17:34
Messaggi: 1411

MessaggioInviato: 08 Apr 2021 15:40    Oggetto: Rispondi citando

zanac, purtroppo funziona cosi' anche negli altri enti pubblici.
Ogni ente e' autonomo e decide quale quale software acquistare.

Oltre a spendere (complessivamente) di piu, si generano dei veri e propri mostri.

ESEMPIO di SITUAZIONE ATTUALE
- ogni comune compra (o si fa' sviluppare appositamente) un software per la gestione dell'anagrafica dei cittadini
- i software dei vari sono tutti diversi e altrettanto diversi sono i database che contengono i dati
- quando tutti si sono dotati di un software, nasce l'esigenza di avere un'anagrafica nazionale. E si spendono ulteriori soldi e risorse per rendere omogenei di mille mila database sparsi nei comuni

COME DOVREBBE FUNZIONARE
- lo stato compra il software per la gestione delle anagrafiche e lo cede ai comuni
- si paga una volta sola e non e' necassario fare salti mortali per avere l'anagrafica nazionale
Top
Profilo Invia messaggio privato
GipsytheKid
Semidio
Semidio


Registrato: 20/02/15 10:17
Messaggi: 303
Residenza: La città che si vorrebbe eterna, ma che non lo è

MessaggioInviato: 09 Apr 2021 11:51    Oggetto: Rispondi citando

wise, unheard, words
Top
Profilo Invia messaggio privato
gomez
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 28/06/05 10:26
Messaggi: 1868
Residenza: Provincia di Torino

MessaggioInviato: 09 Apr 2021 19:53    Oggetto: Rispondi citando

Zeus News ha scritto:
Attacco ransomware

Traduzione: qualcuno in ufficio ha cliccato su porkonejnfoyate.xax e si è riempito il pc di sghinga... Shocked

E siccome la sicurezza del sistema è outsursata all'ultimo dei sottoscalisti pagato da fame ("tanto, cosa volete che succeda?") l'intera rete si è riempita felicemente di sghinga. Rolling Eyes

Backup, ovviamente, neanche a parlarne ("tanto, cosa volete che succeda?"). Very Happy

Meno male che si tratta di siti della PA, che paghiamo noi utenti con le nostre tasse dieci volte il loro valore... Sad
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 10172
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 11 Apr 2021 17:09    Oggetto: Rispondi citando

zero ha scritto:
zanac, purtroppo funziona cosi' anche negli altri enti pubblici.
Ogni ente e' autonomo e decide quale quale software acquistare.

Oltre a spendere (complessivamente) di piu, si generano dei veri e propri mostri.

ESEMPIO di SITUAZIONE ATTUALE
- ogni comune compra (o si fa' sviluppare appositamente) un software per la gestione dell'anagrafica dei cittadini
- i software dei vari sono tutti diversi e altrettanto diversi sono i database che contengono i dati
- quando tutti si sono dotati di un software, nasce l'esigenza di avere un'anagrafica nazionale. E si spendono ulteriori soldi e risorse per rendere omogenei di mille mila database sparsi nei comuni

COME DOVREBBE FUNZIONARE
- lo stato compra il software per la gestione delle anagrafiche e lo cede ai comuni
- si paga una volta sola e non e' necassario fare salti mortali per avere l'anagrafica nazionale

Mi sorge un dubbio, che tutto ciò possa essere riconducibile al federalismo ed al liberismo imperanti e, in sostanza, obbligatori da circa trent'anni in questo paese?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 10172
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 11 Apr 2021 17:11    Oggetto: Rispondi citando

gomez ha scritto:
Zeus News ha scritto:
Attacco ransomware

Traduzione: qualcuno in ufficio ha cliccato su porkonejnfoyate.xax e si è riempito il pc di sghinga... Shocked

E siccome la sicurezza del sistema è outsursata all'ultimo dei sottoscalisti pagato da fame ("tanto, cosa volete che succeda?") l'intera rete si è riempita felicemente di sghinga. Rolling Eyes

Backup, ovviamente, neanche a parlarne ("tanto, cosa volete che succeda?"). Very Happy

Meno male che si tratta di siti della PA, che paghiamo noi utenti con le nostre tasse dieci volte il loro valore... Sad

Ecche vuoi che sia... tanto i soldi sono nostri e non loro...
Top
Profilo Invia messaggio privato
{marco}
Ospite





MessaggioInviato: 17 Apr 2021 11:00    Oggetto: Rispondi citando

In realtà ci hanno provato col software unico ... si chiama SISSI ed' e' disponibile gratuitamente per tutte le segreterie delle scuole, tuttavia il software "privato" offre prestazioni che SISSI non e' (attualmente) ingrado di fornire... ad esempio lo scrutinio elettronico non e' possiblie...
Top
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 10172
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 17 Apr 2021 18:37    Oggetto: Rispondi citando

Non so perché ma ho il dubbio che SISSI non sarà mai in grado di competere con i SW di certi privati...
Top
Profilo Invia messaggio privato
R16
Moderatore Sicurezza
Moderatore Sicurezza


Registrato: 07/03/08 21:58
Messaggi: 10106

MessaggioInviato: 18 Apr 2021 09:50    Oggetto: Rispondi

In definitiva,come già detto in precedenza, il ransomware è stato scaricato da qualcuno.
Non si installa da solo.
In questi casi non c'è sicurezza che tenga.
E' sempre la solita storia:la mancanza di attenzione da chi lo ha scaricato.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sicurezza Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi